La lotta dei partiti agli sprechi secondo i Radicali

0
56

La ricerca Ipsos commissionata dai Radicali e presentata venerdì mattina dai consiglieri Rocco Berardo e Giuseppe Rossodivita, con la partecipazione di Emma Bonino, mostra senza equivoci come la pensano i cittadini di Roma e Provincia sul ruolo dei partiti nella lotta agli sprechi.

Dopo mesi di cronache di corruzioni, sprechi, arresti e interrogatori non c'è stupore se il 70 per cento degli intervistati pensi che nessun partito si è impegnato per ridurre i costi della politica. Ma se il Pd è il partito che si sarebbe dato da fare di più (4 per cento) eccoli secondi sul podio i due pariti, Idv e Radicali, con il 3 per cento delle risposte.

I Radicali indagano il pensiero dei loro elettori e scoprono anche qui che eccetto il movimento di Bonino e Pannella è ancora il centrosinistra con il 17 per cento delle preferenza. Sempre il Pd con l’11 per cento è il partito che si è più mosso in questi mesi per far emergere lo scandalo Lazio (seguito dai Radicali al 6 per cento). Se è il Pd a ricevere dati incoraggianti da questo sondaggio, i radicali dal canto loro da sempre impegnati nella battaglia per la trasparenza dei bilanci e per la legalità scoprono in un certo senso “l’acqua calda”: cioè che i cittadini non erano al corrente che la lista di Marco Pannella è stata la prima a rendere pubblico il bilancio del gruppo in consiglio regionale.

Nel sondaggio si avanza anche l’ipotesi di una candidatura a sindaco di Roma per Emma Bonino, che ottiene complessivamente il 46 per cento di sì tra chi risponde “sicuramente sì” (19%) e chi dice “probabilmente sì” (27%). Su questi dati la Bonino ha voluto commentare di persona ripetendo le parole dell’ultima conferenza stampa, nei giorni del caso Fiorito: «I Radicali ci saranno e con qualche sorpresa. Ci saremo a tutti livelli. Modalità e forme le vedremo – ha detto a proposito di una sua possibile candidatura a sindaco di Roma.

«I radicali, normalmente giocano con le regole stabilite da altri. Quello che posso dire ad oggi è che ci saremo a livello nazionale, regionale, locale, dove sarà possibile- ha proseguito Bonino – Noi ci stiamo preparando dal punto di vista dei contenuti: sia sulla cannabis e l'antiproibizionismo, sia sulla questione carceri e mala-giustizia, sui livelli minimi di assistenza e dei malati, del divorzio bene, del territorio, c'è un fiorire straordinario di iniziativa politica radicale. Questo è il nostro modo di prepararci».

Cinque

È SUCCESSO OGGI...

Scuola dell’infanzia: Campidoglio lancia ‘Tutti al sicuro’ per promuovere educazione alla sicurezza

Promuovere l’educazione alla sicurezza fin dalla più tenera età, sviluppando nella scuola dell’infanzia iniziative orientate a prevenire gli incidenti e a garantire comportamenti corretti, sia individuali che di gruppo. Con questo obiettivo l’amministrazione ha lanciato,...

Blitz a un camorrista: sequestrati beni per oltre un milione di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno confiscato un ingente patrimonio mobiliare e immobiliare, del valore stimato di circa 1.120.000 euro, ad un pregiudicato napoletano, appartenente a un clan...

Totti ufficializza l’addio. Ma da lunedì una nuova sfida

"Roma-Genoa, domenica 28 maggio 2017, l'ultima volta in cui potro' indossare la maglia della Roma. È impossibile esprimere in poche parole tutto quello che questi colori hanno rappresentato, rappresentano e rappresenteranno per me. Sempre....

Al Teatro Olimpico di Roma “C’era una volta un bullo…”

In occasione della "Terza Giornata Nazionale Giovani Uniti Contro il Bullismo", il 27 maggio 2017, al Teatro Olimpico di Roma, i ragazzi del CENTRO NAZIONALE CONTRO IL BULLISMO- BULLI STOP con gli studenti dell’Istituto...

Duemila presidi in piazza: a Roma la protesta dell’Anp

Oltre duemila in piazza provenienti da tutta Italia per quella che e' la prima vera mobilitazione dei dirigenti scolastici. Si sono ritrovati questa mattina a piazza San Cosimato a Roma per la manifestazione denominata...