Minori, al via nuovo centro anti abusi

0
66

A Roma c'è un nuovo servizio per l'assistenza dei minori vittime di abuso. La struttura è quella del Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria dell'Università La Sapienza che ha dato vita al progetto pilota S.a.c.r.a.i., inaugurato venerdì nella sede di via dei Sabelli.

La crescita continua dei reati violenti e degli abusi sui più piccoli ha stimolato da tempo la ricerca di strumenti e soluzioni, soprattutto per evitare che certi episodi della vita dei più piccoli possano trasformarsi in ferite difficili da rimarginare. Il centro, ospitato dall'istituto fondato dal padre della neuropsichiatria infantile, Giovanni Bollea, apre grazie a un bando del dipartimento per le Pari Opportunità e si occuperà soprattutto di cura, ma anche di formazione e di ricerca.

«A preoccupare più che i numeri assoluti, che anche se in aumento rimangono bassi, è il ricorso sempre maggiore alla violenza per raggiungere i propri fini – ha spiegato Maria Teresa Spagnoletti, Giudice presso il Tribunale per i Minorenni di Roma – questo non è dovuto a un 'impazzimento' dei ragazzi, ma al fatto che questi ripetono ciò che vedono fare agli adulti» Il progetto coinvolgerà specificamente i ragazzi provenienti dalle realtà di assistenza del territorio e vedrà anche la collaborazione con la magistratura.

«Una volta finito il periodo si vedrà, noi ovviamente speriamo di continuare – spiega Ugo Sabatello, responsabile del Servizio – è già importante essere partiti con un progetto di questo tipo, che è pubblico, universitario, e quindi in grado di fare ricerca, ma anche ospedaliero, perchè è stato concepito anche con il contributo del Policlinico Umberto I».

È SUCCESSO OGGI...

Sciopero Trasporti a Roma, Codacons chiede dati sugli stipendi dei lavoratori Atac

A Roma da inizio 2017 ad oggi si è registrato in media uno sciopero del trasporto pubblico ogni 22 giorni. Lo denuncia oggi il Codacons, che ha deciso di vederci chiaro sulle conseguenze per i lavoratori delle continue proteste...

Mafia capitale, condanne pesanti ma non viene riconosciuto il reato di mafia

Sentenza a sorpresa nell’aula bunker di Rebibbia, cade infatti per tutti i 19  imputati il 416 bis, ovvero l'accusa di associazione mafiosa del processo Mafia Capitale. Nonostante il teorema della Procura sia stato respinto...

Mezzo investe due pedoni. Una terza persona ferita nell’incidente

Investimento questa mattina in via di Tor de Schiavi. Due pedoni sono stati investiti da un mezzo poco dopo le nove, ma c'è anche un terzo ferito nella dinamica dell'incidente, che resta ancora tutta...

Comune di Roma, l’arresto del dirigente Tancredi punta di un iceberg di corruzione

Che Virginia Raggi sottoscrivesse un protocollo con il presidente dell'Autorità anticorruzione Raffaele Cantone, per la vigilanza e la legalità, era abbastanza scontato, in fondo analogo protocollo lo aveva già sottoscritto tempo fa il governatore...

Sistema salvataggio coordinato, a Ladispoli torna “Estate sicura”

“Prevedere, prevenire, provvedere”: queste le parole chiave di  “Estate sicura- Ladispoli 2017”. Il sistema di salvataggio coordinato, grazie al progetto di sicurezza balneare affidato dal Comune all'associazione di Protezione Civile Dolphin onlus, sarà in...