Sanità, protesta lavoratori davanti al Ministero della salute contro i tagli

0
96

Circa 300 lavoratori, tra medici, infermieri e amministrativi dell'Ospedale Fatebenefratelli – Isola Tiberina di Roma hanno protestato questa mattina davanti alla sede del Ministero della Salute a Lungotevere Ripa.

Con bandiere, fischietti, striscioni hanno bloccato una corsia del lungotevere. La protesta, portata avanti dall’Anmirs, Associazione Nazionale Medici Istituti Religiosi Spedalieri, contro i tagli al comparto sanitario, si è quindi conclusa pacificamente e i lavoratori sono tornati in corteo nella struttura ospedaliera per riunirsi in assemblea.

È SUCCESSO OGGI...

Incendio sulla strada statale 17, chiuso un tratto: disagi alla circolazione

Anas comunica che sulla strada statale 17 dell’Appennino Appulo Sannitico è provvisoriamente chiuso il tratto dal km 0,000 al km 2,000, nel territorio comunale di Antrodoco in provincia di Rieti, a causa di un...

Agente fuori servizio rincorre quattro giovani rapinatori: arrestati

Fondamentale, nell’arresto di tre rapinatori, è stato il ruolo di un agente della Polizia di Stato della Polaria di Ciampino che, libero dal servizio, ha visto quattro ragazzi accerchiare un loro coetaneo e strappargli...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...

All’Ombra del Colosseo, Gabriele Cirilli in scena con “Live”

Mercoledì 23 agosto alle ore 21.45, sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Gabriele Cirilli in scena con il suo Live. “Live” di Gabriele Cirilli, scritto insieme a Maria De Luca, attraversa tutti generi del...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...