Regione, domiciliari per ex capogruppo Pdl Fiorito

0
23

Arresti domiciliari per l'ex capogruppo del Pdl alla Pisana, Franco Fiorito. L'ha deciso il gip Stefano Aprile che ha così accolto un'istanza presentata dal difensore, Carlo Taormina.

Fiorito era stato arrestato ad inizio ottobre con l'accusa di peculato per "aver sottratto dai fondi regionali destinati al Pdl". Il processo è fissato per il 19 marzo prossimo.

Adriano Roma è subentrato in consiglio regionale al dimissionario Franco Fiorito. Nato ad Arnara (FR) nel 1966, Roma era risultato, con 13.725 voti, primo dei non eletti in Provincia di Frosinone per il Pdl, di cui è stato coordinatore provinciale fino a pochi mesi fa.