Alemanno: «Neve a Roma? E\’ una leggenda metropolitana»

0
31

A quasi un anno dalla "figuraccia" fatta dal sindaco Alemanno in merito alla presunta minaccia di fiocchi bianchi su Roma (neanche fossero meteoriti o alieni con poteri supergalattici) e condita da smisurate polemiche sulle eventuali responsabilità, allarmismi ingiustificati e caos provocato in tutta la città oggi, il primo cittadino, mette le mani avanti.

«Non so da dove sia partita questa leggenda metropolitana. In realtà, tutte le previsioni metereologiche indicano che non c'è nessuna previsione di neve a Roma. Le previsioni del tempo vanno di tre giorni in tre giorni. Appena ci saranno delle possibilità concrete di neve a Roma saremo noi ad avvertire i cittadini romani». Queste le parole del sindaco, a margine della presentazione del Carnevale romano. Il quale ha fatto sapere anche che, per ora, «la neve sta sopra i 600 metri.

Quando cambieranno le previsioni lo comunicheremo. Siamo pronti ad affrontare l'emergenza e preghiamo tutti di attenersi alle previsioni ufficiali e non a chi cerca di attrarre l'attenzione con degli scoop». C'è da augurarsi che la Capitale non diventi bianca come Courmayeur in questo periodo, altrimenti questa volta le giustificazioni saranno difficili da trovare.