Emergenza traffico, non confermati i poteri di Alemanno

0
60

Dal 1 gennaio il Sindaco di Roma non ha più i poteri speciali per il traffico e mobilità, cioè non può più emettere ordinanze in deroga alle 35 leggi e normative che prima poteva bypassare in nome dell’emergenza traffico.

Nonostante un tentativo della Commissione per il Federalismo, che a dicembre aveva reinserito la gestione commissariale in scadenza con un emendamento nel terzo decreto legislativo per Roma Capitale, alla fine il Consiglio dei Ministri ha deciso divers a m e n t e . Nel Decreto, approvato il 18 gennaio, rimane l’attribuzione di poteri speciali al Sindaco “per rimuovere le situazioni di emergenza connesse al traffico, alla mobilità ed all’inquinamento atmosferico e acustico”, “anche in deroga ad ogni disposizione di legge (…)”, però ciò può avvenire solo “in esecuzione di un piano autorizzato con delibera del Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri”. Quindi fino a quando non sarà predisposto e votato dal Consiglio un piano specifico, per metropolitane, parcheggi, interventi sulla viabilità, si torna alla normale gestione amministrativa: un periodo che, tra l’iter procedurale e la campagna elettorale, potrebbe anche durare a lungo.

Sulla gestione commissariale e sui magri risultati conseguiti in 6 anni di gestione, i comitati riuniti in Carteinregola, Mobilitiamoci e C.A.L.M.A. avevano inviato lettere al Presidente del Consiglio e ai Ministri della Repubblica, ai segretari dei partiti e anche all’attuale rosa dei candidati Sindaco. I candidati hanno risposto praticamente tutti, con l’eccezione di Alemanno e di Marroni. Nel frattempo le ordinanze a cui mancava solo la firma del Sindaco/commissario sono ferme e per essere approvate in via ordinaria dovranno passare dalla Giunta rinunciando alle eventuali deroghe normative.

È SUCCESSO OGGI...

As Roma, Totti cercato in Giappone: il Tokyo Verdy lo vuole in campo

Al Giappone piace Francesco Totti. E questa non è una novità, data la fama dell'ex numero 10 giallorosso in tutto il mondo. Ma c'è chi fa sul serio per portarlo nel Sol Levante e...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, carabinieri arrestano nomadi minorenni ladre d’appartamento

Ieri pomeriggio grazie ad una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato due nomadi, di 16 e 17 anni, entrambe domiciliate al campo nomadi di via di Salone,...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...

Blitz negli alimentari, multe per 20mila euro: muffe nei frigo e cibi mal conservati

Sequestro di oltre 70 kg di prodotti alimentari, perché privi dell'indicazione di provenienza o con etichette in lingua straniera, bevande scongelate e ricongelate più volte: questo è il risultato di un controllo del gruppo...