Fuori pista, Alitalia indagata per frode

0
59

La procura di Civitavecchia ha aperto una nuova inchiesta per l'ipotesi di reato di frode in commercio in relazione ai rapporti tra Alitalia e Carpatair. Un nuovo fascicolo dopo l’indagine aperta in seguito all'incidente avvenuto sabato sera all'aeroporto Leonardo da Vinci, quando un Atr 72 della Carpatair, operante per conto della compagnia di bandiera italiana, è uscito di pista a causa di problemi avvenuti in fase di atterraggio, a quanto sembra dovuti al forte vento. L'avvio delle nuove indagini, che mettono sotto la lente di ingrandimento Alitalia, è legato al particolare “comportamento” della compagnia di bandiera che sembra vendere, come fossero voli propri, biglietti per tratte in realtà gestite da altri: accertamenti disposti dopo che i passeggeri dell'aereo finito fuori pista, una volta interrogati, hanno dichiarato di essere convinti di aver preso un aereo Alitalia anche se la stessa compagnia di bandiera ha dichiarato di «rispettare in pieno la normativa che regola la vendita di biglietti per voli operati da altri vettori in regime di wet lease o codesharing».

Il Codacons esulta e plaude all’iniziativa della procura: «Serve trasparenza – si legge in una nota -. Oggi chi compra un pacchetto turistico per mete straniere rischia di volare su carrette dei cieli». L'indagine è affidata dal procuratore capo di Civitavecchia Gianfranco Amendola, al pm Lorenzo Del Giudice e al nucleo di polizia giudiziaria della guardia di finanza. Intanto gli esperti della procura sono già al lavoro sulle scatole nere dell'Atr 72: la decriptazione è affidata a Raffaele Brescia, maggiore dell’Aeronautica e sperimentatore di volo a Pratica di Mare e all'Agenzia nazionale sulla sicurezza nel volo (Ansv). La verifica dovrebbe concludersi entro una decina di giorni: al vaglio degli inquirenti anche le comunicazioni tra la torre di controllo di Fiumicino e l’aereomobile, nonchè quelle tra il comandante e la copilota romeni.

Diego Cappelli

 

È SUCCESSO OGGI...

Atac, azienda garantisce funzionamento tornelli e Meb in metro

Atac garantirà tutti i servizi nelle stazioni metro, dalla manutenzione dei tornelli a quella delle emettitrici dei biglietti. L'azienda infatti è in costante contatto con i fornitori per individuare le soluzioni più efficaci per...

Ostia, scuola inagibile: 100 studenti a casa sine die

La scuola e' inagibile e cosi' un centinaio di studenti di un istituto elementare di Roma dovranno restare a casa "sine die". E' quanto sta accadendo nella scuola "via Mar dei Caraibi", ad Ostia,...

Tutto pronto per il Luna Park della Scienza

Il 23 settembre, all'interno del parco dell'Ex Cartiera Latina, in Via Appia Antica 42, dalle 15:00 alle 21:00, l'Associazione Frascati Scienza con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, inaugurerà...

La storia e il cibo che fanno cultura, il weekend 22-24 settembre ai Castelli

Prosegue il ciclo "Viaggio nel tempo ai Castelli Romani" nelle biblioteche e in altre location del territorio, con eventi di riscoperta della storia locale programmati fino alla fine di ottobre. In questo weekend: venerdì...

Regione Lazio, 3 milioni a Lazio Ambiente per pagare gli stipendi

“L’Amministrazione regionale sta predisponendo la delibera, che andrà in Giunta martedì, che prevede un anticipo di cassa alla società Lazio Ambiente pari a 3 milioni di euro. Le risorse consentiranno di far fronte alla...