Berlusconi: «Non credo che Alemanno si ricandiderà»

0
42
 

«Non sono a conoscenza della volontà del sindaco di ricandidarsi o meno, se Gianni decidesse di farlo siamo pronti a sostenerlo». Sembra una frecciatina sottile quella di Silvio Berlusconi ospite della web tv del Messaggero, intervistato dal direttore Virman Cusenza, sulle candidature per il prossimo sindaco di Roma.

Una frecciatina sulla possibilità, insomma, di escludere Alemanno dalla corsa a primo cittadino. Sarà davvero così? Intanto per il segretario del Pd Roma, Marco Miccoli «Berlusconi è stato chiaro ed ha scaricato Alemanno. La ricandidatura del peggior sindaco che Roma abbia mai avuto è ogni giorno sempre più fortemente a rischio.

Fra scandali, malgoverno e una comunicazione gestita come un comico è evidente che nessuno voglia più rivedere Gianni Alemanno. A cominciare dai romani». E Umberto Marroni, capogruppo Pd di Roma Capitale, rincara la dose: «Le dichiarazioni di Silvio Berlusconi sembrano auspicare la non ricandidatura di Alemanno a sindaco di Roma, dando di fatto un giudizio negativo sul suo operato al governo della città».