Farmacap, i dipendenti protestano dalla Belviso

0
88

Ancora acque agitate attorno al destino di Farmacap, l’azienda comunale che gestisce una serie di farmacie. Ieri la manifestazione sotto la sede dell’assessorato per chiedere chiarezza. « Le rassicurazioni verbali in merito alla stipula di un nuovo contratto di servizio tra l'azienda ed il Comune non lasciano presagire nulla di buono. Si continuano ad assumere consulenti, non esiste uno straccio del piano industriale dell'azienda.

Ogg iabbiamo ottenuto la convocazione della commissione per il 15 febbraio alla presenza del direttore e del cda. Una commissione per fare chiarezza sul futuro dell'azienda e per comprendere nel concreto come si intenda rilanciarla» ha detto il consigliere comunale Pd Daniele Ozzimo. cinque

È SUCCESSO OGGI...

Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Edilizia scolastica, a Pomezia al via i lavori alla scuola elementare Trilussa

Edilizia scolastica a Pomezia: al via oggi i lavori di eliminazione delle barriere architettoniche in via Matteotti all’interno della scuola elementare "Trilussa". I lavori prevedono il rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi interni alla scuola e delle...

Innesca un incendio nel bosco, arrestato in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, militari del NIPAF appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Viterbo, hanno proceduto all’arresto di un trentanovenne residente per incendio boschivo doloso nel comune di Viterbo. A seguito di attività d’indagine di...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...