L\’ultimo Angelus di Papa Benedetto XIV

0
98

Piazza San Pietro "invasa" da migliaia di fedeli accorsi per assistere al primo Angelus di Papa Benedetto XVI dopo l'annuncio delle sue dimissioni. Famiglie, bambini, anziani, gruppi organizzati, pellegrini giunti da ogni dove, insieme per far sentire al Pontefice calore e affetto dopo la decisione che ha stupito il mondo cattolico ma definita da molti un "atto di grande umanita'".

Un forte applauso ha salutato il Santo Padre, tutti a testa in su lo hanno acclamato. "Grazie Santita'", "Ti abbracciamo" e "Viva il Papa" sono i cartelli esposti verso l'alto rivolti a Benedetto XVI. A salutare il Pontefice, in piazza insieme a fedeli e pellegrini anche una delegazione di Roma Capitale con in testa il gonfalone della città e guidata dal sindaco Gianni Alemanno. "Grazie a tutti voi – ha detto il Papa salutando la folla – Ai pellegrini dico grazie per essere qui cosi' numerosi, la vostra presenza e' un segno dell'affetto e della vicinanza spirituale in questi giorni. Saluto in particolare l'amministrazione di Roma Capitale guidata dal sindaco e tutti i cittadini di questa amata citta'". 

"E' stato emozionante essere qui soprattutto per il saluto diretto del Santo Padre che e' la testimonianza di questa vicinanza e questo affetto, questo legame che c'è fra la citta' di Roma e il suo vescovo – ha detto Alemanno – Credo che in questo momento dobbiamo tutti riflettere profondamente sul gesto del Santo Padre, prenderlo come un insegnamento per mobilitare sempre più i valori umani più positivi.

La città di Roma ha sempre sentito Benedetto XVI vicino e oggi siamo venuti qui a testimoniarlo e sono contento che siano con noi anche esponenti dell'opposizione a rappresentare tutta l'unita' dell'amministrazione".

È SUCCESSO OGGI...

villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...