Cinema, Festival di Roma senza bilancio

0
125

 

Ancora fumata nera sul bilancio della festa del cinema. «Il bilancio è stato solo esaminato, non lo abbiamo approvato» ha spiegato ieri il presidente della Fondazione Cinema per Roma, Paolo Ferrari, al termine del cda di Cinema per Roma in mattinata. «Stiamo parlando, come sempre in questa fase. Non c'e' ancora un programma per la prossima edizione del festival. Dobbiamo prima risolvere i problemi di bilancio e poi procederemo ad andare avanti. Il bilancio pero' e' pronto", ha aggiunto Massimo Ghini, rappresentante della Provincia». 

Sulla vicenda è intervenuto anche il neoconsigliere regionale Massimiliano Valeriani che ha ricordato l’intervento di Zingaretti: «Bene ha fatto il presidente Zingaretti ad annunciare che, appena si insedierà alla Regione, ricorrerà al Tar contro le centinaia di vergognose nomine fatte dalla dimissionaria Polverini negli ultimi mesi. Questo vale anche per il Festival del Cinema dove Polverini, spinta e supportata anche dal duo Muller-Ferrari, ha deciso di nominare ad appena due giorni dal voto il suo responsabile alla Comunicazione, Leonardo Catarci, all'interno del cda.

Un comportamento inqualificabile e in totale disprezzo delle istituzioni. Ma Polverini ha sempre considerato la Festa del Cinema 'roba sua', imponendo e lottizzando anche i vertici della manifestazione". Proprio ieri è intervenuto il neo nominato nel Cda, appena venerdì scorso, Leonardo Catarci: «Zingaretti ha detto che le impgnerà tutte, non è una cosa su cui posso fare alcuna dichiarazione ». Poi, a proposito della riunione del consiglio di amministrazione, si è limitato a commentare: «E' stata una riunione formalissima e assolutamente cordiale. Essendo io rappresentante dell'azionista appena insediato mi confronterò con il presidente Zingaretti sull'idea di festival. Senza dubbio ci parlerò perchè credo sia doveroso da parte mia farlo». 

È SUCCESSO OGGI...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...

Uova contaminate, rilevate due nuove positività dai Nas

"Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull'intero territorio nazionale, hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata finopril rispetto...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...