I 5 Stelle suonano la carica e puntano al Campidoglio

0
89

 

«Siamo in guerra, ora liberiamo Roma». Il Movimento Cinque Stelle suona la carica – con un tweet dai toni forti pubblicato e poi rimosso in giornata dall’account @M5SRoma – e dopo aver guadagnato l’entrata alla Regione Lazio si lancia alla conquista del Campidoglio creando non poco scompiglio tra le forze politiche in campo.

Già da qualche giorno, infatti, centrosinistra e centrodestra hanno iniziato a interrogarsi su quali siano le contromosse migliori per tentare di arginare la corsa dei grillini, dalle primarie “apertissime” a quelle “delle idee”: sia da destra che da sinistra sono convinti che le urne di maggio porteranno Roma al ballottaggio. E qui tutti sono sicuri di trovare il candidato di Grillo quasi di “default”, ridimensionando quindi la battaglia classica centrodestra-centrosinistra a chi sarà il suo sfidante allo spareggio.

In tutto questo, però, lo “tsunami” che “travolgerà anche il Campidoglio” – dove i grillini sono già una presenza fissa da mesi alle sedute dell’Assemblea capitolina – come pronosticato dal candidato governatore del Cinque Stelle, Davide Barillari, si sta già ingrossando. A giorni, infatti, si apriranno i sondaggi online con cui gli iscritti al Movimento sceglieranno il proprio candidato sindaco: via 'MeetUp' (il nome della piattaforma web utilizzata) gli attivisti saranno presto chiamati a pescare in una rosa che dovrebbe contare 57 aspiranti primi cittadini – selezionati con una sorta di pre-primarie, non via web ma con nomi forniti dai vari gruppi municipali, un paio sono stati già “bruciati” con le regionali.

La data e le modalità del sondaggio-scelta saranno stabiliti dal gruppo di Roma insieme ai collaboratori del “capo politico” Beppe Grillo: la soluzione più probabile al momento sarebbe un mix tra un “Graticola day”, sulla falsariga di quanto avvenuto per le regionali, insieme a una pre e post scrematura da effettuare online. Anche il programma elettorale, sul modello di quanto avvenuto a livello nazionale, sarà oggetto di massima concertazione con la base, tramite tavoli di “costruzione” tematici sia online che faccia a faccia. Il sogno, spiegano, è bissare lo storico risultato di Parma: «Vogliamo un altro Pizzarotti, vogliamo una Capitale a Cinque Stelle».

(Fonte Dire)

È SUCCESSO OGGI...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...

Palpeggiava e molestava le sue allieve: orrore a Roma

Quando sulle lavagne di alcune aule di un istituto scolastico del Prenestino è apparsa la scritta “pedofilo”, associata al cognome di uno dei professori, la Polizia di Stato, nel più assoluto riserbo, era già...
Sequestro-Polizia ladispoli

Tentano di rubare una moto d’epoca: uno dei ladri scappa e lascia a piedi...

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 40enne romano, residente a Genazzano, con precedenti, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via...
fucile

Cammina per strada armato di fucile: allarme in città

Allarme in centro a Roma: un giovane di colore con un in braccio un fucile è stato segnalato in via Plinio, zona Prati. Sul posto la polizia di Stato dei commissariati Aurelio, San Pietro e Borgo. Verifiche...
Giampiero Ingrassia e Gianluca Giudi a teatro con lo spettacolo Taxi a due piazze

Teatro Marconi, Taxi a due piazze con Giampiero Ingrassia e Gianluca Guidi

Il Teatro Marconi ospiterà un grande spettacolo dal 5 al 14 maggio. Sul palco saliranno infatti due grandi artisti come Giampiero Ingrassia e Gianluca Guidi per uno spettacolo davvero di grande successo: Taxi a due piazze. TAXI A...