Marino: «La città deve essere guida morale del Paese»

0
210
 

''Potete immaginare come sono emozionato perchè mi rendo conto della responsabilità che la città da questo momento mi consegna''. Lo ha detto Ignazio Marino nel suo primo saluto da sindaco della Capitale a Piazza di Pietra, al Tempio di Adriano. ''Spero che Roma nei prossimi anni possa essere orgogliosa di me'' ha aggiunto ringraziando tutti i suoi collaboratori. 

''Ognuno di noi è cittadino di Roma e può partecipare a rinascita della città. Ce la metterò tutta, con grande umiltà, perchè solo un arrogante potrebbe pensare di avere le soluzioni per tutti i problemi della Capitale del nostro Paese. Lavorerò come ho sempre fatto nella mia vita professionale, sette giorni a settimana e lo farò con tutto l'impegno e tutta la dedizione possibile''. Il neosindaco di Roma è consapevole che ''sono davvero tantissime le cose che devono essere fatte in questa città'' ricordando che Roma ''è una città meravigliosa'' e deve ''riprendersi il ruolo internazionale che le spetta'' ma vuole anche ''una città dove si cambia il metodo, si premia il merito, una città dove non si dimentica neanche per un solo istante di chi è rimasto un passo indietro''.

''Passeremo dalla cultura dell''io' alla cultura del 'noi' – ha aggiunto – auspicando di voler tornare a vedere le persone sorridere per strada''. Roma per il neosindaco deve avere un ruolo di ''guida morale'' del Paese ha spiegato. ''Mi rendo conto della responsabilità che da oggi la città mi consegna e spero che Roma possa essere orgogliosa di me'' ha concluso Marino. Sull'altro fronte il sindaco uscente, Gianni Alemanno, ammette ''la sconfitta, facciamo i nostri complimenti a Marino, ma avvertiamo tutti: non abbiamo nessuna intenzione di scomparire da questa città e rilanceremo e rigenereremo con forza quella che è la nostra presenza''. ''Ringrazio tutti gli elettori che nonostante una campagna elettorale molto difficile hanno deciso di andare a votare'' ha detto, sottolineando che la campagna ''non e' bastata per riannodare questo rapporto tra i romani cittadini e la politica''. E l'astensionismo è il dato posto in evidenza dal sindaco uscente.

''E' evidente – ha detto – che l'influenza dell'astensionismo è stata molto netta. Grosso modo – ha aggiunto – il numero di persone che hanno votato per me al ballottaggio è lo stesso del primo turno, anzi è leggermente aumentato e quindi questo è il segno di una disaffezione alla politica con cui dobbiamo fare i conti''. Una disaffezione che, per Alemanno, non deve preoccupare solo a livello locale ma anche nazionale. ''C'è un dato complessivo del centrodestra che non pare essere positivo quindi credo che la riflessione debba essere ampia, perchè dal punto di vista amministrativo con Roma il centrodestra perde l'ultimo sindaco importante che aveva in Italia''. Quindi la riflessione va fatta non solo su Roma, ma anche a livello nazionale ''per comprendere quali risposte dare''. (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...