Campidoglio, la giunta è pronta

0
23
 

La squadra di Marino dovrebbe essere ufficializzata a breve. All'ultimo momento viene attribuito a Daniela Morgante, magistrato della Corte dei Conti, l'assessorato al Bilancio. Luigi Nieri, l'unico esponente della formazione di Nichi Vendola è sicuro di un posto in giunta, con la carica di vicesindaco. Per quanto riguarda gli assessori esterni si parla di Flavia Barca alla Cultura, del presidente del Comitato paralimpico, Luca Pancalli (che resterebbe anche alla guida del Cip, le due cariche infatti non sono incompatibili), a Stili di vita e Sport, del professore di Roma Tre, Giovanni Caudo, all'Urbanistica e di Alessandra Cattoi, consigliera del sindaco, alla Scuola. Guido Improta ai Trasporti.

Considerando uno scranno per Rita Cutini (alle Politiche sociali), al Pd andrebbero quindi per ora quattro posti, tre prenotati da Paolo Masini (Lavori pubblici), Daniele Ozzimo (Casa) ed Estella Marino (Ambiente) e l'ultimo, liberato dal “no” di Lorenza Bonaccorsi, che probabilmente verrà occupato da Marta Leonori: la deputata, direttrice della fondazione ItalianiEuropei e presidente dei democratici del Lazio, avrebbe accettato la proposta del sindaco e di conseguenza lascerebbe il suo scranno alla Camera. Al suo posto così subentrerebbe il lettiano Marco Di Stefano. Alla Leonori la delega al Turismo e Commercio.