Cotral rinnoverà il capolinea Tiburtina

0
22
 

Sono state avviate le procedure per il completamento per il definitivo trasferimento del capolinea Tiburtina, in ottemperanza a quanto stabilito, nel novembre 2011, nella conferenza dei servizi che ha determinato l'inserimento delle linee extraurbane di Cotral Spa negli stalli gestiti dalla Tibus srl».

Il trasferimento del capolinea, «davvero irrisorio in termini di distanza visto che il nuovo sarà dislocato a meno di 50 metri rispetto a quello attuale, si rivelerà notevolmente vantaggioso per l’utenza, visto che la nuova area sarà dotata di tutti i servizi necessari. Si tratta, infatti, di un'area coperta, delimitata da recinti e dotata di sistemi di videosorveglianza, di un’area di ristoro, di servizi igienici e di sala d'attesa».

Rispetto al passato, spiega il comunicato, «una vera svolta che Cotral Spa ha accolto negli interessi della propria clientela e degli operatori di esercizio, in considerazione del fatto che il capolinea attuale, seppur allestito in via provvisoria e non definitiva, non era dotato di nessun di questi servizi».

«Esprimo grande soddisfazione per lo spostamento del capolinea Tiburtina nell'area gestita dalla Tibus Srl – ha dichiarato Domenico De Vincenzi, presidente di Cotral Spa – Gli utenti potranno essere finalmente accolti in una stazione dotata di tutti i servizi per soddisfare ogni loro esigenza. Siamo certi che questa novità, che nasce dalla grande collaborazione tra la società e l’amministrazione comunale di Rieti, sarà accolta con grande entusiasmo sia da parte della nostra clientela che degli operatori di Cotral».