Expo 2015, Zingaretti: «Lazio in prima fila per cogliere opportunità»

0
241
 

“L’Expo 2015 non è un evento che riguarda solo Milano o la Lombardia. L’obiettivo è trasformarlo in un catalizzatore di energie per rilanciare l’economia italiana, con un impatto molto significativo sul Pil e sulla creazione di posti di lavoro, e certamente il Lazio sarà in prima fila per cogliere questa opportunità. Oggi è stato un incontro molto utile per fare il punto e stabilire un metodo di lavoro comune tra le Regioni italiane e il Governo.

Già nelle prime settimane di luglio, incontrerò le forze produttive della nostra Regione per discutere insieme forme e modalità della nostra partecipazione e fare in modo che il Lazio sia da subito protagonista di questa sfida” A dichiararlo in una nota Nicola Zingaretti, il presidente della Regione Lazio, dopo l’incontro ‘Le Regioni d’Italia per l’Expo’ oggi a Milano. “Quello dell’Expo – aggiunge Zingaretti – è un appuntamento che sarebbe folle gestire in maniera approssimativa o burocratica.

Si tratta di un evento fondamentale sia per i numeri che ci sono stati forniti oggi nel corso della riunione, con stime di 20 milioni di visitatori e una produzione di 25 miliardi di Pil in 8 anni, molti dei quali si trasformerebbero in ossigeno per le imprese, sia per i suoi contenuti, che pongono l’Italia al centro di un dibattito globale sulla costruzione di un nuovo modello di sviluppo tecnologico e sostenibile: non solo un volano economico, dunque, ma un’occasione imperdibile per aprire un cantiere di innovazione e  indicare al nostro sistema produttivo la strada possibile della ripresa”.

È SUCCESSO OGGI...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...