Commercio, Marino: «Scoraggiamo e allontaniamo gli ambulanti abusivi»

0
37
 

Partita oggi la sorveglianza anti-abusivismo di alcune piazze di Roma. Piazza di Spagna, Colosseo, piazza Navona, Fontana di Trevi, Pantheon da questa mattina sono presidiate agli ingressi da circa 300 vigili della polizia municipale per operazioni di decoro.

Previsti, tra gli altri, interventi di divieto del commercio abusivo di merci contraffatte. L’indicazione del sindaco Ignazio Marino è di scoraggiare e allontanare gli ambulanti abusivi. Le piazze sono sorvegliate dalle 7 del mattino all’1 di notte.

Contemporaneamente è stato fissato per la settimana prossima un incontro tra il primo cittadino e le associazioni dei bengalesi e senegalesi, per affrontare con loro anche i problemi connessi all’abusivismo commerciale.

“Ringrazio la polizia municipale per lo sforzo straordinario che sta compiendo – ha dichiarato il sindaco Marino – e ringrazio la guardia di finanza che di concerto con le forze dell’ordine, polizia e carabinieri, sta effettuando, con successo, il piano di contrasto alla contraffazione. Si tratta di un primo passo perché nei prossimi giorni – ha proseguito il sindaco – con l’assessore alla Roma produttiva Marta Leonori metteremo a punto una strategia di lungo termine per contrastare questo fenomeno”.