Fori Imperiali, arriva la consultazione via web

0
30
 

Una pagina web tutta rossa e un messaggio semplice e chiaro: «Questo è un momento di ascolto delle opinioni dei cittadini e non un referendum. Scriva i suoi dati per partecipare alla consultazione online dei cittadini sul provvedimento per Via dei Fori Imperiali». Così il Comune di Roma punta sulla partecipazione per facilitare l’inizio della “rivoluzionepedonale ai Fori imperiali: un questionario online (https://response.questback.com/comunediroma/ascolto/) per entrare in contatto con i cittadini e raccogliere i loro suggerimenti.

Un altro piccolo passo nel confronto del sindaco con il nodo della mobilità. Un tema su cui ieri Marino si è soffermato anche a proposito di Atac. «Una delle misure da introdurre con urgenza per migliorare il trasporto pubblico locale è quella di poter acquistare il biglietto dal proprio cellulare come avviene in altre città italiane ed europee – ha detto il primo cittadino -. Il conseguente controllo del biglietto dovrebbe avvenire al passaggio dalla porta anteriore».

E mentre l’opposizione cavalca l’indiscrezione di un quotidiano secondo la quale le strisce blu passerebbero a 1,50 l’ora, il sindaco Marino ha tentato ieri di rinviare il discorso spiegando che «in giunta non ne abbiamo mai parlato», ma Sveva Belviso parla di «stato confusionale» del sindaco e commenta aspramente: «Ci risiamo con il tassa e spendi».

cq