Nodo discarica, Zingaretti: “Valutiamo carte ma non ci sarà una nuova Malagrotta”

0
72
 

“Stiamo valutando bene tutta la documentazione che ci è stata inviata perché è giusto che non ci sia alcun dubbio sui timori dei cittadini. Però bisogna dire subito che non ci sarà mai più una nuova Malagrotta. Questa è una certezza assoluta”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine di una conferenza, a chi gli chiedeva un commento sulla scelta di Falcognana, sull'Ardeatina.

“In questo sito individuato dal commissario non verrà aperta una nuova discarica – ha spiegato Zingaretti – perché è un sito che già esiste ed è autorizzato da anni per rifiuti molto più impattanti che non i materiali trattati. Noi valuteremo perchè è giusto fugare qualsiasi dubbio, ma è anche corretto dare una buona informazione ai cittadini che devono sapere che ci sono istituzioni che saranno rigorose sui controlli.

LEGGI ANCHE: Rifiuti, un centinaio in strada contro la discarica a Falcognana

Non saranno mai più interrati rifiuti ''tal quale'' e d'altronde non si può ogni mese ricordare che Malagrotta è aperta da trent'anni e non si chiude mai, e quando si decide di chiuderla non avere il coraggio di farlo". (Dire)