Casa Roma: Ozzimo rassicura gli abitanti dei residence, ma per i 700 euro bisogna aspettare

L'assessore ha incontrato diversi rappresentanti degli sfrattati e i movimenti per il diritto all'abitare. Il contributo promesso dal sindaco dovrà passare al vaglio del Bilancio che stanzierà i fondi disponibili

0
113

Sulla questione dei residence per gli sfrattati getta acqua sul fuoco l’assessore al patrimonio Daniele Ozzimo che ieri ha incontrato diversi ospiti dei residence e una delegazione dei movimenti per il diritto all’abitare. Molti di questi avevano manifestato nei giorni scorsi davanti al Campidoglio nel timore che l’intenzione del sindaco Ignazio Marino di dar loro un contributo di 700 euro mese a famiglia per affittarsi in alloggio, avesse in qualche modo un esito immediato. Così Ozzimo ha spiegato che da parte del Comune c’è la volontà di «migliorare la qualità della vita e la condizione dei cittadini romani in difficoltà e utilizzare nel modo migliore le risorse a disposizione». Quindi ha garantito che nessuno uscirà dai residence senza una nuova sistemazione abitativa adeguata. Un processo graduale che partirà solo dopo l’approvazione del bilancio mentre nessuno perderà i diritti acquisiti per l’accesso alle case popolari. Comunque sia, la delibera di Giunta nel merito rimane valida, l’unico progresso sta nel dialogo fra l’Amministrazione con ospiti e movimenti, ma l’esigenza di risparmiare alle esauste casse capitoline almeno 10 milioni l’anno rimane imprescindibile. Ecco perché bisognerà attendere il bilancio e la definizione dei fondi stanziati per la cosiddetta “emergenza abitativa“. Cq

È SUCCESSO OGGI...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...

Primarie Pd, a Roma gazebo rubati. Ed è folla ai seggi

Due gazebo per le primarie del Pd a Roma sono stati rubati la scorsa notte da sconosciuti, secondo quanto si apprende dalla questura. Le strutture si trovavano alla Stazione Termini e a piazza Bologna,...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...
Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...