Ecco il “rimpastino” di Ignazio Marino. Preludio ad altre novità?

Il sindaco sposta le responsabilità in alcuni assessorati e tiene per sè alcuni compiti: obiettivo migliorare l'organizzazione interna

0
160

Le agenzie lo chiamano il “rimpastino” di Ignazio Marino, in effetti si tratta di conferimenti e passaggi di deleghe che è il sindaco stesso ad assegnare. Così la Protezione civile passa dall’assessorato ai Lavori pubblici di Paolo Masini a quello all’Ambiente (Estella Marino); l’abbattimento delle barriere architettoniche dalla Scuola attribuito ad Alessandra Cattoi ai Lavori pubblici di Masini, mentre il Centro agroalimentare di Guidonia dall’Ambiente della Marino a Roma produttiva dell’ex deputata Marta Leonori.

Marino invece trattiene ancora per se le delega  alla sicurezza (Patto per Roma sicura) e la Polizia locale e avocando a sè anche quelle a Promozione dei grandi eventi che sinora era attribuita alla Leonori. Sue anche la delega al  Decoro urbano finora attribuita ai Lavori pubblici, con l’obiettivo, come si legge nell’ordinanza del primo cittadino di “ottenere una maggiore razionalizzazione degli ambiti di competenza”.

Vengono introdotte poi le deleghe a Consorzi stradali e Promozione dei grandi eventi sportivi, rispettivamente agli assessorati a Lavori pubblici e Sport (Luca Pancalli). Cambiano nome, infine, “per meglio qualificarne gli ambiti di competenza”, l”assessorato ai Lavori pubblici, che diventa ”Sviluppo delle periferie, Infrastrutture e Manutenzione urbana”, quello alle Politiche culturali (Flavia Barca), che si trasforma in ”Politiche per la cultura e la creatività”, e anche la Sovrintendenza capitolina, modificata in ”Sovrintendenza capitolina ai Beni culturali”.

Aggiustamento in corso d’opera o preludio ad un vero rimpasto dopo l’approvazione del bilancio?

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CAMPIDOGLIO ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”8″]

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, carabinieri arrestano nomadi minorenni ladre d’appartamento

Ieri pomeriggio grazie ad una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato due nomadi, di 16 e 17 anni, entrambe domiciliate al campo nomadi di via di Salone,...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...
Ladispoli droga carabinieri

Ladispoli, scoperto insospettabile 26enne con hashish e piante di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 26enne ladispolano incensurato, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e coltivazione di piante atte alla produzione di sostanze stupefacenti. L’attività...

Calciomercato Roma, Karsdorp è a Trigoria. Paredes frena per lo Zenit, c’è la Juve

Colpi di scena nel mercato della Roma. Sia in entrata che in uscita. Perchè se l'obiettivo Karsdorp è stato finalmente raggiunto, nonostante la fumata grigia dei giorni scorsi, la pedina Paredes punta improvvisamente i piedi...

Rock In Roma, Alter Bridge in concerto nella capitale: cambio di location

Cambio di location per le date italiane della rock band Alter Bridge, previste a Roma e Milano. I due concerti del gruppo capitanato da Myles Kennedy, originariamente schedulati al Postepay Sound Rock in Roma...