I Movimenti per la casa occupano la sede del gruppo Pd capitolino

0
61
Movimenti per la casa

Una ventina di attivisti dei Movimenti per la casa hanno fatto irruzione nella sede consiliare del Pd del Campidoglio a via delle Vergini, a Roma.

I MANIFESTANTI – I manifestanti sono saliti al terzo piano, dove avrebbero danneggiato l’edificio inveendo con cori contro gli esponenti Pd urlando “Ci avete abbandonato”.

L’IRRUZIONE – Gli attivisti avrebbero rotto anche un idrante. I presenti nella sede al momento dell’irruzione si sono chiusi in una stanza.

INFAMI DICHIARAZIONI – Su twitter i Movimenti fanno inoltre fatto sapere che l’azione di oggi è conseguenza “delle infami dichiarazioni di ieri”. Sul posto sono arrivate le forze dell’ordine.

IL GRUPPO PD – «Abbiamo appena subito un attacco squadrista e violento presso gli uffici istituzionali del gruppo Pd di Roma Capitale in via delle Vergini. Circa 30 ragazzi – fa sapere in una nota il gruppo Pd del Campidoglio – sono penetrati nei nostri uffici a scopo intimidatorio sfondando porte, mettendo a soqquadro tutti i locali, aprendo gli estintori e rompendo vetri e mobili. Danni ingenti che potevano colpire fisicamente anche i lavoratori presenti che sono stati ripetutamente minacciati. Si è trattato di un attacco inaccettabile contro la persona del presidente Francesco D’Ausilio e contro tutto il gruppo Pd del Campidoglio, collegato alla nostra presa di posizione di ieri contro l’escalation delle occupazioni».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CAMPIDOGLIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”8″]