Charlie Hebdo, Francia e Islam in Campidoglio. Copie a tutti

Roma ricorda le vittime di Parigi con un incontro tra l''ambasciatrice di Francia, Catherine Colonna, e il segretario generale del Centro islamico culturale d''Italia, Abdellah Redouane

0
345

Roma ricorda le vittime di Parigi all”insegna del dialogo, con un incontro in Campidoglio tra l”ambasciatrice di Francia, Catherine Colonna, e il segretario generale del Centro islamico culturale d”Italia, Abdellah Redouane. L’evento, promosso dal presidente dell”Assemblea capitolina, Valeria Baglio, e a cui è intervenuto anche il sindaco di Roma Capitale, Ignazio Marino, si è aperto con la consegna a tutti i presenti di una copia del numero odierno di Charlie Hebdo.

GLI OSPITI – Ospiti d”eccezione sugli scranni dell’aula Giulio Cesare i giovani disegnatori allievi della Scuola romana fumetti, della Scuola internazionale Comics e della Scuola internazionale di design, che hanno portato in dono delle tavole realizzate per l”occasione. “Ci colpisce al cuore il buio di una paura elusiva, senza volto, impostaci da eserciti senza divise, da nemici senza bandiere, da vicini che nelle nostre societa” atomizzate e solitarie non sappiamo piu” conoscere e riconoscere”, ha detto Baglio intervenendo durante l”incontro. “L”Europa e” Charlie e Ahmed, e per sconfiggere la paura ci vogliono piu” Charlie e piu” Ahmed: in una parola, ci vuole piu” Europa- ha sottolineato il presidente- A chi echeggia i sibili dello scontro di civilta”, rispondiamo ora piu” che mai con un”Europa terra delle opportunita” e della speranza, a chi descrive una realta” furoreggiante solo nella sua mente, piu” che nella realta”, rispondiamo con la Roma Capitale dei premi Nobel per la Pace, simboli mondiali di incontro e dialogo”. Per Baglio “la risposta piu” importante, pero”, e” che la democrazia non e” fatta per spettatori, soprattutto in questo momento. Dobbiamo sentirci tutti coinvolti e tutti chiamati a fare qualcosa. Le istituzioni devono essere in prima fila, e qui, dove e” nato il sogno di un continente unito, siamo pronti a fare la nostra parte per un nuovo sogno”.

[form_mailup5q lista=”campidoglio”]

È SUCCESSO OGGI...