Terrorismo Roma, Pecoraro chiede 500 uomini in più alla Polizia

Parla il Prefetto: attenzione e la vigilanza antiterrorismo a Roma è alta, anche se non ci sono segnali di rischi specifici

0
267

L’attenzione e la vigilanza antiterrorismo a Roma e’ alta, anche se non ci sono segnali di rischi specifici. E’ comunque “un momento straordinario ed e’ importante che il sistema di prevenzione funzioni”.

RISCHIO TERRORISMO – Cosi’ il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, sul rischio terrorismo nella capitale dopo la strage nella redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo e nel ristorante casher a Parigi. Il prefetto della capitale, parlando a margine del seminario sulla lotta alla corruzione in corso alla Luiss ha aggiunto: “Ho chiesto al Capo della Polizia 500 uomini in piu'”, tra poliziotti, carabinieri e finanzieri per far fronte a questo momento straordinario. “Bisogna stare attenti”. Cosa dice ai cittadini romani? “Di non preoccuparsi”, ha risposto Pecoraro.

DECISIONE IN DUE-TRE GIORNI –  “Stiamo esaminando gli atti e nel giro di due-tre giorni avremo una decisione”. Cosi’ il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, sulla questione del commissariamento dei due appalti dell’Ama, la municipalizzata dei rifiuti del Comune di Roma, affidati al Consorzio nazionale servizi e alla cooperativa Edera. La sospensione dei due appalti e’ la prima decisione adottata dall’autorita’ anticorruzione su appalti finiti negli atti dell’inchiesta della Procura capitolina su ‘mafia capitale’.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Disarmò e fece arrestare rapinatore a Roma: questore concede permesso di soggiorno a giovane...

Su proposta dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, il Questore di Roma ha concesso il permesso di soggiorno a Ogah John, il cittadino nigeriano di 31 anni che lo scorso 26 settembre affrontò...
As Roma-Real Champions League

As Roma, arriva il referto delle analisi per Manolas

Dopo l'infortunio che lo ha costretto a uscire dal campo nella sfida contro il Napoli di sabato, Kostantinos Manolas è stato oggi sottoposto a controlli clinico-strumentali che hanno messo in evidenza la presenza di...

Investe due centauri sulla Casilina, ma era senza patente da 11 anni

Francesco Scarsella, 32 anni, di Alatri, pluripregiudicato, era senza patente da undici anni. Il documento di guida gli era stato definitivamente revocato nel 2006 e ieri pomeriggio quindi non avrebbe dovuto essere al volante...

Droga, controlli da Portuense a Tor Bella: tre arresti

5 piante di marijuana in piena fioritura, un flacone di reagenti per analisi, cartine, bustine in cellophane, un trinciatore per tabacco, numerose confezioni di fertilizzante, oltre a terriccio, già concimato e pronto per l'invasamento....

“Tavolino selvaggio” in centro, multe per 148mila euro a 6 ristoranti

Offensiva della Polizia Locale di Roma Capitale e Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina contro il cosiddetto fenomeno “tavolino selvaggio” con un’operazione di controllo finalizzata alla verifica del rispetto degli spazi...