Mafia capitale, sospesi 4 consiglieri: ecco le new entry all’Assemblea capitolina

Applicata la legge Severino nei confronti di Tredicine, Coratti, Caprari e Pedetti

0
239

Dal vicepresidente dell’Aula Giulio Cesare Giordano Tredicine (Pdl), ai domiciliari, all’ex presidente del Consiglio Mirko Coratti (Pd), da Massimo Caprari (Centro democratico) a Pierpaolo Pedetti (Pd), presidente della commissione Patrimonio: sono i 4 membri dell’assemblea capitolina arrestati oggi dai Ros dei Carabinieri nella seconda ondata di provvedimenti di Mafia Capitale.

Tutti e quattro saranno sospesi in base alla legge Severino, secondo quanto prescritto dalla normativa all’articolo 10 proprio “quando è disposta l’applicazione di una delle misure coercitive di cui agli articoli 283 comma 1 e 284, 285 e 286 del codice di procedura penale”  vale a dire provvedimenti di arresti domiciliari, custodia cautelare in carcere o custodia cautelare in luogo di cura e quando il divieto di dimora riguarda la sede dove si svolge il mandato elettorale. A darne notizia, nel pomeriggio di giovedì è l’ufficio di presidenza dell’aula Giulio Cesare.

Un piccolo grande terremoto, testimoniato già questa mattina dal deserto che regnava in aula dopo lo sconcerto per la nuova retata. Ora dovranno entrare quattro nuovi membri in Consiglio, almeno fino a che le posizioni degli indagati non saranno chiarite: secondo il regolamento dell’Aula Giulio Cesare infatti “nel caso di sospensione di un consigliere, il Consiglio, nella prima adunanza successiva alla notifica del relativo provvedimento, procede alla temporanea sostituzione affidando la supplenza per l’esercizio delle funzioni di consigliere al candidato della stessa lista che ha riportato, dopo gli eletti, il maggior numero di voti”.

Arrivano dunque sugli scranni del palazzo senatorio Alessandro Cochi (Fi) al posto di Giordano Tredicine, Daniele Parrucci al posto di Massimo Caprari (Centro democratico). Per il gruppo del Pd Liliana Mannocchi al posto dell’ex presidente dell’Assemblea capitolina Mirko Coratti e Cecilia Fannunza al posto di Pierpaolo Pedetti.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...