Roma, notte sui ponteggi per le precarie della scuola comunale

Germini (Rsu Usb): determinate ad andare avanti

0
802

Hanno trascorso la notte sui ponteggi, sotto la pioggia battente che ha incessantemente bagnato la Capitale: è stato questo l’otto marzo per le educatrici e maestre precarie del Comune di Roma, che dal pomeriggio di ieri, martedì 8 marzo, protestano in piazza Madonna di Loreto.

LA BATTAGLIA DELLE PRECARIE DI NIDI E SCUOLA D’INFANZIA

“La battaglia delle precarie dei nidi e della scuola d’infanzia – ha dichiarato dalle impalcature Irene Germini, precaria eletta Rsu dell’Usb di Roma Capitale – è un emblema della condizione delle donne nel nostro Paese e dell’importanza che viene assegnata ai servizi educativi e scolastici”. “Anche questo otto marzo abbiamo sentito le solite belle parole sulla difesa dei diritti delle donne, contro la discriminazione e contro la violenza – ha sottolineato la sindacalista – ma la verità è che sulle nostre vite incide pesantemente il precariato, con tutto ciò che questa condizione comporta, e che se si volesse passare dalle parole ai fatti bisognerebbe cancellarlo, cominciando a dare una prospettiva alle oltre 5.000 educatrici e maestre, che a Roma da giugno perderanno il lavoro, ed al servizio che svolgono”. “Noi siamo determinate ad andare avanti – ha concluso Germini – e ci aspettiamo un segnale concreto dalle istituzioni”.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...