Premi oscar di Divo Nerone sul piede di guerra: «O soldi a luglio o causa»

0
519
colosseo monumenti mostre gratis Luoghi storici più fotografati al mondo

O la produzione di ‘Divo Nerone’ paga i compensi dei premi Oscar impegnati nell’opera rock entro la fine di luglio, oppure sarà causa. Lo spiega all’Adnkronos l’avvocato Giorgio Assumma, legale di Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo, Franco ed Ernesto Migliacci, Gino Landi e Gabriella Pescucci, impegnati nel musical andato in scena al Palatino dal 6 giugno e bloccato dopo pochi giorni, il 18 giugno, per una serie di problemi burocratici. Adesso sembra che siano arrivate le autorizzazioni e gli organizzatori starebbero lavorando per tornare in scena il 7 agosto. “I miei assistiti – spiega Assumma – che sono gli autori dell’opera rock ‘Divo Nerone’, hanno dato agli organizzatori la massima disponibilità collaborativa, non esigendo sino ad oggi, come era nel loro diritto, il saldo immediato dei crediti maturati a loro favore per avere concesso l’impiego delle loro opere intellettuali, da ciascuno create. Tale atteggiamento collaborativo è stato suggerito dalla constatazione che ostacoli imprevisti hanno intralciato sino ad interromperlo il corso della programmazione”. “Di fronte all’eventualità che la programmazione riprenda – prosegue Assumma – e che quindi i cantanti, i ballerini e i tecnici possano ricevere i compensi economici loro spettanti, i miei assistiti hanno dato agli organizzatori una moratoria per la soddisfazione dei loro crediti sino al termine del corrente mese di luglio. Se questo termine decorrerà inutilmente, essi si vedranno costretti, loro malgrado, a far valere i proprio diritti nelle sedi competenti anche per riprendere la disponibilità dei loro contributi artistici forniti”, conclude il legale.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...
Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...