Corruzione a Guidonia, il sindaco vuole chiarezza

Martedì l'interrogatorio di garanzia davanti al gip. Rubeis: istituiremo una commissione disciplinare

1
275

Falso ideologico, peculato e associazione per delinquere. Queste le accuse rivolte a sei funzionari del Comune di Guidonia fra i quali risultano due dirigenti e il direttore generale per i ruoli di responsabilità ricoperti. A pochi giorni dalla chiusura delle indagini il caso che ha scosso la città tiburtina si va arricchendo sempre più di particolari.

Quella scoperta sarebbe una vera e propria truffa ai danni dei cittadini. Alla base del “sistema” c’era una cricca che faceva “passare” in Comune «fatture false per forniture mai avvenute». Il tutto per un giro di centinaia di migliaia di euro. Insieme ai sei dipendenti pubblici risultano iscritte nel registro degli indagati altre 11 persone legate ad aziende locali. Il procuratore aveva richiesto per i due dirigenti e un funzionario la custodia cautelare. Il Gip però temporeggia e chiede un confronto in un interrogatorio di garanzia che avverrà il prossimo 29 ottobre. Probabile la sospensione dai ruoli.

Il Partito Democratico ha chiesto intanto al sindaco di anticipare le mosse della magistratura e rimuovere fin da subito i funzionari indagati. Oggi il primo cittadino, nel corso di una conferenza stampa, ha voluto precisare la posizione dell’Amministrazione e le prossime mosse da portate avanti.

«Inanzitutto – ha spiegato Eligio Rubeis – si tratta di fatti risalenti ala precedente Amministrazione guidata dal centrosinistra. Abbiamo voluto confermare i dirigenti in carica per una continuità amministrativa. Ora chiediamo però la massima chiarezza su quanto accaduto. Innanzitutto – continua Rubeis – aspettiamo il 29 ottobre e le prime risposte del Gip per fare luce sull’intera vicenda giudiziaria. Da parte nostra istituiremo una commissione disciplinare interna e una esterna per comprendere meglio la natura dei fatti. Sarà necessario – continua – anche un Consiglio straordinario e pertando ho accolto la richiesta del Pd a una convocazione».

Rimani aggiornato su tutte le News di Guidonia

[wpmlsubscribe list=”4″]

 

1 COMMENTO

Comments are closed.

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...