Nettuno, 25mila euro per le cene del sindaco. E’ bufera

Rimborsi «d'oro» per i conti al ristorante. Opposizione all'attacco: «Superati i limiti di legge»

0
133

Ammontano a 25.506,35 euro già liquidati, più 11.925,05  euro già impegnati per lo stesso scopo per un totale di 37.431,40 le spese per pranzi e cene del sindaco. I dati sono stati riportati in una nota stampa dal gruppo consigliare Con la gente per Nettuno il quale chiede chiarimenti all’Amministrazione Chiavetta.

«Balzano agli occhi ingenti conti al ristorante – si legge nella nota. Ogni commento è superfluo. Ognuno giudichi secondo il proprio metro. Facciamo solo notare che la materia è disciplinata dal Ministero dell’Interno del 04/08/2011, che prevede che il rimborso delle spese agli Amministratori degli Enti locali non può superare € 58,00 al giorno, onnicomprensivo, per “missioni istituzionali” adeguatamente documentate (compresa durata e finalità della missione).

Non è escluso, ed anzi probabile, che esistano altri rimborsi, non pubblicati e/o da pubblicare e che esistano rimborsi all’interno di altre voci contabili (rimborsi all’economo? Pagamento di cene e pranzi in occasione di feste e ricorrenze? Viaggi all’estero per gemellaggi?). Occorre rilevare, inoltre – aggiunge – che non esiste alcun atto autorizzatorio all’uso dell’auto personale da parte del Sindaco che, a rigore, dovrebbe essere assunto dalla Giunta e adeguatamente motivato né risulta essere mai stata approvata alcuna regolamentazione in merito».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU NETTUNO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”46″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Bus Atac

Atac, indagine interna su bus in fiamme

Intorno alle 17.30 di ieri su un bus della linea 20, in sosta al capolinea di Anagnina, per ragioni ancora da precisare si è sviluppato un principio di incendio. L'autista, coadiuvato da un collega,...
Pugno Anziana Polizia

Roma, “ovulatore” beccato dalla polizia a Termini

L’ “ovulatore”, proveniente da Napoli, aveva sicuramente pensato di riuscire a confondersi con facilità nell’enorme flusso di viaggiatori che, ogni giorno, transitano all’interno della stazione Termini. Invece è incappato nelle attività di controllo, mirate alla...