Colleferro, pochi autisti e caos parcheggi. Bufera sull’Asper

0
138
Colleferro, elezioni comunali

Neanche il tempo di superare le difficoltà del bilancio municipale e le beghe tutte interne alla maggioranza che ecco riaffiorare una nuova questione all’attenzione del Consiglio comunale di Colleferro. Lunedì prossimo all’ordine del giorno dell’assise ci saranno i conti dell’Azienda Speciale Servizi Comuni.

«E la cosa non è di poco conto – commenta il consigliere Pierluigi Sanna. Molte cose non quadrano. A partire dalla recente decisione del cambio di sede da un locale di proprietà del Comune a uno privato per pagare un canone a carico dei contribuenti. Per quale ragione? Anche la gestione dei parcheggi a pagamento è poco chiara: a distanza di anni non riusciamo a capire le entrate.

E i servizi sono alquanto discutibili. Per lo scuolabus mancano gli autisti, promossi a ruoli dirigenziali. Anche al cimitero si potrebbe fare di più. Noi voteremo contro – aggiunge Sanna. Forse non riuscirà a risolvere i problemi una volta per tutte ma vogliamo lanciare un segnale importante».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]