Guidonia, multe non pagate. Scatta la riscossione coattiva

Oltre tremila persone non hanno pagato nel 2011 per un totale di quasi 800mila euro. Pugno duro contro i trasgressori

0
165

Via libera del Comune alla riscossione coattiva delle multe non pagate per le violazioni al Codice della strada del 2011. Oltre 3.000 i casi per un totale da riscuotere di 785mila euro: 560mila di sanzioni originarie, 196mila di maggiorazioni e 30mila di spese.

Il Comune ha reso noto l’elenco dei morosi attraverso una determinazione: ora passerà tutto ala società di riscossione. «I verbali sono stati debitamente notificati – si legge nel  provvedimento firmato dal capo dei vigili urbani – e i contravventori non si sono avvalsi della facoltà di effettuare il pagamento in misura ridotta». Dunque sarà una vera e propria stangata.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU GUIDONIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”4″]

È SUCCESSO OGGI...

Rubano un motorino e scappano: fermati dai poliziotti, li aggrediscono

Due gemelli 17enni di origine peruviana, con un ricco curriculum criminale alle spalle, approfittando dell’ora, le 5.30 del mattino, ieri si sono recati in via Domenichini a Roma, una strada chiusa utilizzata dai residenti come parcheggio...
Sergio Pirozzi

Pirozzi chiede le dimissioni dell’assessore regionale Buschini

''Mi ha preso in giro, bando ancora non pronto''. Questo l'attacco del sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, infuriato con l’assessore Mauro Buschini. Il sindaco della città terremotata lo ha detto stamane ai microfoni di Radio Capital,...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...

Da una borgata all’altra in motorino per spacciare cocaina

É stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fidene Serpentara, a bordo del suo scooter in Via Ugo Ojetti, con 426 dosi di cocaina pronte ad essere smerciate al Tufello, borgata...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...