Colleferro, Tares prorogata al 31 gennaio

L’Amministrazione comunale ha ulteriormente posticipato il termine per il pagamento del saldo

0
98
Comune di Colleferro, Tares prorogata al 31 gennaio

Questo mese scade il termine di pagamento per la terza rata della Tassa Rifiuti relativa all’anno 2013, che a Colleferro è in calendario per il 31 gennaio. Nonostante la legge di stabilità 2014 abbia fissato i termini al 24 gennaio (in precedenza era invece il 16 di questo mese), l’Amministrazione comunale ha, infatti, ulteriormente posticipato il termine per il pagamento del saldo, prevedendo il 31 gennaio.

Il Comune in questi giorni sta inviando ai contribuenti un apposito avviso, con la quantificazione del dovuto ed il modello F24 già compilato per poter effettuare il pagamento, che è comprensivo anche della maggiorazione in favore dello Stato.

In questo modo i cittadini non dovranno, dunque, recarsi presso nessuna struttura, Caf, commercialista o quant’altro, per effettuare il calcolo dell’importo da pagare. La maggiorazione destinata allo Stato si calcola in base alla grandezza dell’immobile ed è pari a 30 centesimi al metro quadro.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, il cordoglio di Roma per Laura Biagiotti: grande imprenditrice e mecenate

La sindaca Virginia Raggi e l’Amministrazione capitolina esprimono il cordoglio di Roma per la scomparsa di Laura Biagiotti, che con il suo straordinario talento creativo ha tenuto alto il nome della nostra città in...

Fuga da Roma di importanti aziende. Conviene di più Milano e il Nord

Articolo di Giuliano Longo Un vero e proprio bollettino di guerra quello che vede la fuga da Roma e dal Lazio di grandi compagnie non solo italiane con conseguente emorragia di occupati che si...

“Raggi spedisce i rifiuti in Portogallo?”. I dubbi di Tidei e Angeloni

"Raggi fa le prove generali e spedisce per mare, per la prima volta, quindici container, di "cdr" ovvero rifiuti della Capitale già trattati pronti per essere bruciati. Finiranno in Portogallo". Lo si legge in...

In Ama tornano gli accordi separati

"Nel pomeriggio, durante un tavolo sindacale da cui è stata estromessa la Fp Cgil, l'azienda ha sottoscritto due accordi con Cisl, Uil e Fiadel. Convocati in seconda battuta, non abbiamo nemmeno ricevuto i testi...
OLIMPIADI

La sindaca Raggi assegna le deleghe di giunta: Sicurezza e Vigili restano a lei

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha firmato l'ordinanza 73 del 23 maggio con cui si procede alla 'Declaratoria specifica dei compiti propositivi e di indirizzo, nonche' di coodinamento e controllo, affidati ai componenti...