Città metropolitana, timori per lo smembramento della polizia

E il sindaco Ignazio Marino nomina l'ottavo delegato alla cultura e turismo

0
271

Si fa sempre più insistente in queste ore – proseguono – la notizia che nel prossimo decreto enti locali, che il governo dovrebbe approvare a breve, sarebbe previsto il trasferimento degli appartenenti alla Polizia provinciale nei ranghi della Polizia municipale. Una soluzione senza alcuna logica visto che non contempla il rispetto di una professionalità specifica, frutto di competenze ben precise e di una esperienza decennale in ambiti che richiedono alta specializzazione”.

E’ un no secco “al trasferimento degli agenti di polizia provinciale nella polizia municipale” e un “.No alla cancellazione di funzioni essenziali” quello affermato da Fp-Cgil Cisl-Fp e Uil-Fpl in merito alle anticipazioni sul decreto enti locali. “In un paese come il nostro dal territorio fragile e troppo spesso martoriato, la Polizia provinciale svolge un ruolo cruciale e insostituibile, in difesa della legalità e a tutela dell’ambiente. Per questo serve subito un incontro col governo per l’individuazione di una soluzione condivisa che valorizzi le competenze degli operatori e garantisca cittadini, imprese e comunità.

Intanto proprio oggi il sindaco della città metropolitana Ignazio Marino, ha firmato la delega a cultura, turismo e politiche educative, assegnandola al Consigliere metropolitano Dario Nanni. Nanni, nato nel 1966 e laureatosi in scienze politiche, è stato eletto nel consiglio comunale di Roma nel 2006. Di professione vigile urbano, è stato in questi anni presidente della commissione Lavori Pubblici a Roma.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Pomezia, il sindaco Fucci scrive una lettera di diffida all’Eco-X

In data 17.08.2017, il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha diffidato il legale rappresentante dell’Azienda Eco-x srl, proprietaria dell’immobile e il legale rappresentante dell’Azienda Eco Servizi per l’Ambiente srl, gestore dell’attività condotta nell’immobile, ad...

All’Ombra del Colosseo è l’ora del Geppo Show

Martedì 22 agosto alle ore 21.45, per la prima volta sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Geppo con il suo Geppo Show. Il nome Geppo nasce dalla passione di Simone...