Cerveteri, Juri Marini infiamma la campagna elettorale

0
799
pd cerveteri

Governo Civico ‘ha espiantato’ gli ulivi della pace della domenica delle Palme dall’arena politica di Cerveteri, infiammando la campagna elettorale con una pepata replica al discorso tenuto dal candidato sindaco del Pd, Juri Marini, in occasione della discesa ufficiale in campo dei ‘democrat’.

Governo Civico proprio non ha digerito gli attacchi del Partito Democratico alla coalizione uscente, e risponde con questa nota: “Il candidato Juri Marini lancia il sasso ma ritrae la mano. A cosa si riferisce quando scrive, nei suoi comunicati stampa, sempre più roboanti e autoincensanti, quando parla di “operazioni speculative ai limiti della legalità”? Ce lo chiediamo e se lo chiederanno sicuramente anche i cittadini, in un momento in cui gli elettori credono sempre meno alle chiacchiere dei politici, e sono invece sempre più attenti ai fatti concreti. A noi di Governo Civico, che insieme alle altre forze della coalizione ‘Esserci’ siamo stati per cinque anni all’interno di questa Amministrazione, quello di Juri Marini ci sembra un po’ il tentativo di mettere una pezza, dopo aver ridotto, tra lotte intestine e colpi di mano, il PD di Cerveteri targato Unidem ai minimi termini.

Si riferisce all’Amministrazione comunale parlando di “pericoloso populismo” ma a noi, l’unico populismo, sembra proprio quello di Juri Marini e della corrente che oggi guida il PD di Cerveteri, Unidem, che riunisce i vari Maurizio Falconi, il Consigliere comunale Aldo De Angelis, l’ex Consigliere Vittoria Marini, tutti personaggi politici che hanno dimostrato in questi anni di brillare in populismo e demagogia. Se ne sono sicuramente accorti anche i cittadini, che dopo centinaia di comunicati stampa e sterili polemiche fatte in Aula Consiliare, non hanno ancora visto avanzare da questi personaggi una proposta concreta per Cerveteri. D’altro canto, è dal giorno dopo il voto del 2012 che non hanno mai abbandonato la campagna elettorale.

E, c’è da dire, che pensavamo le avessero tentate già tutte. Dalle iniziative fatte insieme a Forza Nuova, alle grandi manifestazioni annunciate poi risolte in un nulla di fatto, alle raccolte di firme fini a sé stesse e buone solo per fare disinformazione, o alla coppia di fatto De Angelis-Orsomando, il cui unico risultato è stato quello di impedire ai cittadini di seguire lo streaming del Consiglio Comunale, non si riesce a capire dove il PD di Unidem e di Juri Marini voglia andare a parare.

Scrivono di contraddistinguersi dall’Amministrazione di cui facciamo parte “per la coerenza del progetto, la serietà dell’offerta politica, la credibilità dell’alterativa di governo” ma, guardando i fatti, ci sembra che questi valori e questi principi siano proprio quelli che hanno caratterizzato gli ultimi cinque anni. Quale alternativa offre realmente il PD di Unidem e di Juri Marini (o il PD di Marini Jr.)? A noi sembra di vedere un film già visto. Per troppi anni.

Alberto Sava

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...
villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...