Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

0
686

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità alla Confservizi Lazio.

Sotto accusa la gestione su cui diversi consiglieri di opposizione avevano riscontrato un eccessivo costo.

Secondo la corte, che ha assolto i convenuti in giudizio, “nella prospettazione della procura dei fatti in esame, manchi qualsivoglia dimostrazione dell’esistenza di un danno erariale”. In sostanza non vi sarebbe una legge o regola per la quale sia dimostrata concretezza ed attualità del danno qualora di riscontri effettivamente che la procedura abbia violato il principio di concorrenza.

Conclude il giudice che “In primo luogo, infatti, viene richiamato l’importo del contratto, di cui peraltro – si deve rilevare incidentalmente – apoditticamente si postula l’irregolarità del relativo affidamento per mancanza di gara, senza, però, fornire alcuna argomentazione al riguardo, per quanto attiene, in particolare, alla ventilata mancanza dei presupposti per l’affidamento in house. In secondo luogo, manca qualsiasi riferimento agli eventuali prezzi di aggiudicazione a fronte di gare regolarmente svolte per servizi similari, elementi questi ultimi che consentirebbero di verificare il divario tra i costi e quindi il danno erariale concretamente determinato.”

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

Spaccia in un parco per bambini e per non farsi prendere ingerisce ovuli di...

In esito ai servizi predisposti dal Questore Guido Marino, volti alla salvaguardia della sicurezza e al contrasto di ogni forma di illegalità nel quartiere Pigneto, sono stati effettuati due arresti dagli agenti della Polizia...

Terracina, Eurofighter precipita in mare: morto il pilota, paura tra gli spettatori

Drammatico incidente ieri a Terracina: un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo. L'aereo stava effettuando una sorta di cerchio, quando invece di rialzarsi...

Scontro a Cesano: traffico in tilt

Incidente via della Stazione di Cesano all'incrocio con via di Ponte Trave. Luceverde segnala pesanti ripercussioni al traffico. Al momento non si conosce la dinamica dell'incidente.

Noi con Salvini, lasciano i coordinatori di 8 municipi

"Non crediamo più nel progetto politico di Noi con Salvini a Roma, poichè a Roma e nel Lazio è stato affidato nelle mani sbagliate. Aggiungiamo le nostre dimissioni a quelle già date sabato scorso...