Cultura, Costa: «In arrivo 500 mln per i piccoli comuni»

Il progetto vedrà l'Anci come parte integrante per la progettazione delle azioni sul territorio sostenute grazie a queste risorse

0
164
Cultura, Costa: «In arrivo 500 mln per i piccoli comuni»

In dirittura d’arrivo il decreto attuativo per la realizzazione, in ambito Expo 2015, di itinerari turistico-culturali, per una valore complessivo fino a 500 milioni.

LO STANZIAMENTO – A beneficiare di questo stanziamento saranno comuni italiani con un numero di abitanti che va dai 5mila ai 150mila, e i contributi andranno da 1 fino a 5 milioni per progetto finanziato. Un risultato ottenuto a seguito della proposta avanzata al Governo, dall’europarlamentare Silvia Costa (Pd) insieme al presidente della associazione europea dei comuni delle vie Francigene Massimo Tedeschi. Il progetto vedrà l’Anci come parte integrante per la progettazione delle azioni sul territorio sostenute grazie a queste risorse. Il tema è stato trattato durante la conferenza stampa di questo pomeriggio, tenuta da Silvia Costa e da Massimo Tedeschi nella suggestiva cornice di Palazzetto Mattei, all’interno della sede della Società italiana di geografia a Villa Celimontana.

LA SCOMMESSA – “È stata una bella scommessa – afferma Costa – a settembre andammo dall’allora Governo Letta insieme al presidente dell’associazione dei Comuni delle vie Francigene, Massimo Tedeschi, a perorare la causa – nell’ambito anche dell’Expo 2015 – di incrementare il turismo culturale. Avendo a disposizione, grazie alla legge apposita, una cifra considerevole era previsto che in questa ci fosse uno stanziamento specifico per i Comuni, in questo caso quelli che vanno dai 5mila ai 150mila abitanti, per valorizzarne il turismo culturale, i beni culturali e le opportunità sul territorio”.

L’OPPORTUNITÀ – “Una valorizzazione e un’opportunità – prosegue l’europarlamentare – anche per gli itinerari culturali – la via Francigena è uno di questi ma ce ne sono anche altri – e per quei Comuni che in questo momento sono in una grande difficoltà finanziaria e che si trovano nella morsa del patto di stabilità e non possono fare investimenti, di avere invece dell’ossigeno per poter valorizzare questi percorsi”.

IL DECRETO – “Devo dire che c’è stata subito una notevole attenzione da parte di tutti. Abbiamo seguito questo itinerario dall’inizio alla fine ed è in dirittura d’arrivo il decreto attuativo che sta predisponendo il Governo Renzi per i criteri e per definire i tempi e i modi dello stanziamento. Noi chiediamo – conclude – con l’Anci e con i Comuni interessati, che sia spostato il termine inizialmente previsto per giugno, per consentire ai molti Comuni che sono prossimi alle elezioni amministrative, di avere il tempo necessario per una buona programmazione e progettazione”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Enea in viaggio, il teatro torna in strada (con un camion-palcoscenico)

Enea in viaggio, il teatro torna in strada (con un camion-palcoscenico)

Il teatro torna di strada. Un teatro itinerante e in trasformazione, fatto di incontri. Enea in viaggio continua il suo percorso con la seconda fase di attività che vede “il Teatro arrivare in Città”:...
Bimbo caduto nel pozzo: è in condizioni gravissime

Velletri, cade in un pozzo di oltre 5 metri: salvato dai vigili del fuoco

Dalle otto di questa mattina i vigili del fuoco di Velletri, comando vvf Roma, con l'ausilio del nucleo SAF hanno tratto in salvo un uomo di circa 70 anni di nazionalità italiana, caduto in...

Fiumicino, al via giovedì la festa della trebbiatura

Prenderà il via domani, giovedì 29 giugno, la festa della trebbiatura di Fiumicino. A comunicarlo è il sindaco Esterino Montino. “Ho raccolto con entusiasmo l’invito degli organizzatori - ha spiegato - e domani...

Campidoglio: per San Pietro e Paolo divieto di vendita, somministrazione, trasporto bevande contenitori in...

Tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza dei presenti in occasione di manifestazioni che possono comportare la concentrazione di un alto numero di persone in spazi ristretti o delimitati. Con questo obiettivo la sindaca di...
Alitalia Maintenance Systems

Alitalia Maintenance Systems, sindacati: “Chiesto incontro ai commissari”

"La recentissima notizia sulle dimissioni di un altro 'big' di Alitalia, Giancarlo Schisano, non sorprende. Il dirigente, uno degli artefici del fallimento della società di motori di cui era un esponente di rilievo nel...