Aeroporto Fiumicino, Renzi inaugurerà il nuovo molo

0
1172
aeroporto, fiumicino, allarme, pacco, bomba, terrorismo, roma

Dopo circa otto anni di cantiere sono finalmente conclusi i lavori per il nuovo molo e il nuovo avancorpo dell’aeroporto di Fiumicino, tecnicamente definiti aree di imbarco E e F. Il taglio del nastro dovrebbe avvenire il 21 dicembre, salvo cambi dell’ultimo minuto.

E alla cerimonia e’ stato invitato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che, come da lui annunciato, poco dopo, il 22 o il 23 dicembre, inaugurera’ anche l’autostrada Salerno-Reggio Calabria.

Dunque al Leonardo da Vinci si sta lavorando per i dettagli finali. Le aree di imbarco E e F potranno accogliere tra i 5 e i 6 milioni di passeggeri in piu’ ogni anno passando quindi dagli attuali 40 milioni ad una cifra tra i 45 e i 46, dotando lo scalo di spazi con una superficie lorda complessiva pari a 75.200 metri quadrati. Il primo edificio (area di Imbarco E) e’ un avancorpo di ampliamento dell’attuale Terminal 3, direttamente collegato al molo (area di imbarco F) attraverso un passaggio vetrato ed una grande hall a forma di sfera, totalmente ricoperta di vetri.

All’interno saranno presenti negozi del made in Italy e aree ristorazione. La nuova Area di Imbarco F, in planimetria lunga 200 metri e larga 40, sara’ dotata al piano interrato di un nuovo impianto di controllo e smistamento automatico dei bagagli da stiva.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...