Zingaretti: «Rimarrò nel Pd con le mie idee»

0
889

Con frammentazioni interne non si risolvono i problemi Roma,  questa l’opinione del governatore del Lazio Nicola Zingaretti in previsione del congresso romano del Pd che si prevede piuttosto animato dopo il commissariamento di Matteo Orfini.  «La fase politica è complicata – ha detto Zingaretti- ma non è con le divisioni e le frammentazioni interne che si risolvono i problemi.»

 

Lo ha affermato  a margine della sua visita ad Amatrice. Quindi, ha proseguito  «rimarrò nel Pd con le mie idee perchè credo che il Partito Democratico sia la sede del confronto della sinistra italiana. Non ho mai fatto parte di riunioni di corrente, e credo che il congresso debba essere il più ampio e partecipato possibile. E’ necessario affrontare due temi – ha concluso  – come riformare il Pd e come cambiare l’Italia, e io mi batterò per questo.»