Il sondaggio: M5S sulla soglia del 31%, il Pd resta stabile. Lega ancora in calo

Primarie: Emiliano rimane indietro. Il sondaggio Index Research

0
1132
Sondaggio Elezioni

L’M5S sfiora la soglia record del 31%, il Pd stabile, ancora in calo la Lega Nord. Lo rivela l’ultimo sondaggio di Index Research. Alla domanda “Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, lei per quale partito avrebbe più probabilmente votato?” 30,8% degli intervistati ha indicato il Movimento 5Stelle, che cresce ancora dello 0,6% rispetto alla scorsa settimana. Il Pd rimane sostanzialmente stabile al 25,3%. Piccolo passo indietro per la nuova formazione di sinistra: i Democratici e progressisti tornano al 4%. Ancora in calo la Lega Nord di Matteo Salvini che in tre settimana ha perso per strada un punto e mezzo. Sondaggio sulle Primarie Pd: Orlando allunga il passo, Emiliano rimane indietro e perde 3 punti.
Vittoria ancora in tasca per Matteo Renzi, che guadagna un punto rispetto all’ultima rilevazione. “Guadagna terreno, anche se a passo lento, Andrea Orlando, forte di numerose dichiarazioni di fiducia espresse nelle ultime settimane da diversi esponenti del Pd. Non riesce invece ad allungare il passo Michele Emiliano che, anzi, perde consenso” spiega Natascia Turato, direttore di Index Research.
Alla domanda “Se domani si tenessero le Primarie del Pd, tra Renzi, Orlando, Emiliano e altri, lei per chi probabilmente voterebbe?” il 56% degli intervista ha indicato Renzi. Il 26% ha scelto l’attuale ministro della Giustizia Andrea Orlando. Non riesce a scalare posizioni il Governatore della Puglia Michele Emiliano che, anzi, perde terreno scendendo al 18%, ben tre punti in meno rispetto alla scorsa settimana.

tavola-1 tavola-2 tavola-3 tavola-4

È SUCCESSO OGGI...

Differenziata sopra il 66% ad aprile, il sindaco di Pomezia: “Risultato eccezionale”

Superata la soglia del 66% di rifiuti differenziati nel mese di aprile. E’ questo l’ultimo dato del Comune di Pomezia sulla raccolta differenziata, che pone la Città al di sopra dell’obiettivo del 65% fissato...

Al Teatro Olimpico di Roma “C’era una volta un bullo…”

In occasione della "Terza Giornata Nazionale Giovani Uniti Contro il Bullismo", il 27 maggio 2017, al Teatro Olimpico di Roma, i ragazzi del CENTRO NAZIONALE CONTRO IL BULLISMO- BULLI STOP con gli studenti dell’Istituto...

Chiuso minimarket: tubi rotti, sporcizia e cibi a rischio

Il reparto Amministrativo del V Gruppo Prenestino è intervenuto ieri a Roma in via del Platani, zona Centocelle, per una serie di accertamenti in un minimarket gestito da un commerciante di nazionalità bengalese. A seguito...

Campidoglio, ok Assemblea a rinegoziazione debito con Cdp da 1,2 mln

L'Assemblea capitolina ha approvato all'unanimità la delibera 30/2017 con cui si dà l'autorizzazione alla Unità operativa Acquisizione e gestione del debito della Ragioneria generale del Campidoglio a procedere alla rinegoziazione dei prestiti concessi dalla...

Zingaretti, da ottobre autisti Cotral diventano controllori

"Da ottobre gli autisti Cotral diventano controllori sul bus. Ce lo avete chiesto in tanti, lo abbiamo fatto". Lo scrive in un tweet il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti commentando la notizia che...