Sbloccati 665 milioni di euro per i debiti sanitari

Il presidente Nicola Zingaretti ha annunciato l'accordo sottoscritto con il ministero dell'Economia e delle Finanze

0
259

La Regione Lazio ha sottoscritto con il ministero dell’Economia e delle Finanze, dipartimento del Tesoro, il contratto che sblocca la seconda tranche da 665 milioni di euro per i pagamenti dei debiti sanitari, nell’ambito del DL 35/2013 sul pagamento dei debiti della pubblica amministrazione.

«Questa tranche, originariamente prevista per l’anno 2014, è stata anticipata al 2013 per effetto delle disposizioni contenute nel D.L. 102-2013.Abbiamo già provveduto a pagare tutti i debiti sanitari e non sanitari riferiti alle prime tranche di anticipazioni» ha detto l’assessore al Bilancio, Alessandra Sartore.

«Pochi giorni fa – ha aggiunto – abbiamo incassato le anticipazioni di liquidità riferite alla seconda tranche di 1.363 milioni di euro per i pagamenti dei debiti non sanitari. Entro la fine del mese attendiamo l’erogazione di queste nuove somme. Non appena saranno effettivamente erogate, l’Amministrazione potrà effettuare il pagamento dei creditori».

«Prosegue lo sforzo di questa amministrazione – afferma il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – per liberare risorse liquide finalizzate a dare stimolo al tessuto economico e produttivo regionale. Con il completamento del percorso attuativo del DL 35-2013 restituiremo ai cittadini del Lazio un bilancio più solido, riducendo di oltre il 60% l’attuale disavanzo finanziario e abbattendo in modo drastico i tempi medi di pagamento dei fornitori». (Fonte Dire)

È SUCCESSO OGGI...

Appalto canili a Roma, ombre sulla gestione

«I canili di Roma  (Muratella e Ponte Marconi) hanno un nuovo gestore dal primo gennaio 2017. Si tratta di una S.R.L. campana. L' offerta presentata e' di .1478.363con una diminuzione del 5%. Con questi soldi...

Pista ciclabile in via Varrone e adeguamento dell’incrocio con via del Mare, la Giunta...

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato il progetto per l’adeguamento dell’intersezione tra via del Mare e via Varrone con il completamento dell’anello di pista ciclopedonale che va dal quartiere Nuova Lavinium fino a...

Roma, mazzette in cambio di carte di circolazione: 3 arresti

Un ex dipendente della Motorizzazione di Roma Laurentina, andato da poco in pensione, e' stato arrestato con l'accusa di corruzione e concussione. L'impiegato avrebbe rilasciato, tra giugno e ottobre 2016, 153 carte di circolazione,...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...
Pratiko

Genzano, crolla solaio: evacuate otto famiglie

Momenti di paura ieri sera in una palazzina di Genzano, vicino Roma, dove e' crollato un solaio al piano terra. Sul posto due squadre dei Vigili del fuoco. I pompieri hanno evacuato la palazzina...