Lazio, accordo con le banche: 3 miliardi per le imprese

Nicola Zingaretti firma il protocollo d'intesa alla presenza delle associazioni di territorio

0
218

Tre miliardi di euro immediatamente disponibili per i crediti ex decreto 35 vantati dalle imprese grazie alle operazioni di anticipazione bancarie su garanzia della Regione, senza sforare i vincoli posti dal Patto di stabilità.

È questo il contenuto del protocollo d’intesa sullo smobilizzo dei crediti nei confronti della pubblica amministrazione sottoscritto oggi da Regione Lazio, Abi Lazio e associazioni d’impresa del territorio, accordo riferito alle disponibilità previste tra il 2013 e il 2014.

A firmare l’intesa il governatore Nicola Zingaretti, e il presidente dell’Abi Lazio, Frederik Geertman, alla presenza tra gli altri dei rappresentanti locali di Unindustria, Unci, Legacoop, Federlazio, Confesercenti, Confcooperative, Confcommercio, Coldiretti, Casartigiani e Cna.

L’accordo è importante perché quando Nicola Zingaretti arrivò sulla Cristoforo Colombo si trovò ben 12 miliardi di debiti mentre le banche stavano stringendo i cordoni della borsa per le imprese. Poi il decreto del Governo, il numero 35, con il quale la Regione spera di ottenere 8,3 miliardi, di cui 5  sicuri e 3 per il 2014 sui quali è in corso una trattativa con il Governo.

Di questi i debiti non sanitari ammontano a 4,755 miliardi: 1,6  sono stati  già pagati e l’accordo di oggi  interviene sui circa 3 rimanenti che dovrebbero essere anticipati dalle banche. Una iniezione di liquidità per tutte quelle imprese strozzate dal credito e dai ritardi di una pubblica amministrazione inadempiente.

Il protocollo siglato prevede dettagliatamente tutte le modalità per accedere alla anticipazione bancaria.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Roma, Karsdorp è a Trigoria. Paredes frena per lo Zenit, c’è la Juve

Colpi di scena nel mercato della Roma. Sia in entrata che in uscita. Perchè se l'obiettivo Karsdorp è stato finalmente raggiunto, nonostante la fumata grigia dei giorni scorsi, la pedina Paredes punta improvvisamente i piedi...
mafia capitale

Per la difesa di Carminati Mafia Capitale è un “processetto gonfiato dai media” 

a cura di Giuliano Longo Sono due le date della possibile sentenza del processo Mafia Capitale. La sentenza potrebbe infatti arrivare il prossimo 18 luglio o il 10 settembre. La riserva verrà sciolta nel corso...

Mario Venuti in concerto al Gay Village di Roma

Venerdì 30 Giugno, alle ore 21.30, il regno di Gay Village Fantàsia a Roma s'illuminerà con le melodie di Mario Venuti, nell'unica tappa romana del "Motore di Vita Tour", in scena sul grande Palco Amarganta,...

Campidoglio, “Vacanze Romane” anche per 
gli amici a quattro zampe

Parte la campagna di Roma Capitale contro l'abbandono estivo degli animali domestici. A fare da testimonial è Christian De Sica: oltre duemila manifesti verranno affissi capillarmente su tutto il territorio di Roma, nei punti strategici, per sensibilizzare e...
incendio monterotondo Ecotecnica

Incendio alla Tecnoservizi di Monterotondo: tutti gli aggiornamenti

Il timore di una nuova emergenza ambientale sta tenendo in apprensione la provincia di Roma, dopo il vasto rogo che si era sviluppato alla Eco X di Pomezia nei primi giorni di maggio. Un...