Lazio, Zingaretti premia i salvatori dei due bimbi di monte Livata

Sono di Subiaco e Filettino i volontari della protezione civile e dell'Ares 118 intervenuti nel corso dell'emergenza

0
221

Un riconoscimento della Regione Lazio a tutti i protagonisti del ritrovamento, dopo poche ore di ricerche, dei due bimbi di 4 e 5 anni dispersi il 31 dicembre tra i boschi del monte Livata. A consegnarlo è stato il governatore, Nicola Zingaretti, che ha voluto così ringraziare personalmente tutti gli operatori grazie ai quali è stato possibile mettere il lieto fine ad una vicenda drammatica. Zingaretti ha consegnato una targa agli operatori radio soccorso Filettino, al Centro operatori radio soccorso sublacense, ai guardiaparco dei Simbruini e all’Ares 118, oltre ad un mazzo di fiori a Cinzia Vanzo, l’infermiera che per prima ha soccorso i due bambini. In sala anche il padre dei due bambini, Emanuele Tornaboni.

«Non dobbiamo dimenticarci di queste persone straordinarie che vigilano giorno e notte sulla nostra sicurezza- ha detto Zingaretti- In una giornata in cui siamo stati tutti in apprensione per questi due bambini, è stata data una prova di altruismo e di generosità».
Quella serata, ha aggiunto il governatore, «è stata la dimostrazione di un sistema che funziona grazie e soprattutto alla generosità di persone meravigliose, volontari». Nel 2013 da parte della Protezione civile regionale ci sono stati circa 2.500 interventi, con il recupero di 73 dispersi. Gli interventi per gli incendi sono stati 2.143, 9 quelli per le frane e 201 per gli allagamenti. I pazienti trasportati con l’elisoccorso nel 2013 sono stati 1.852, di cui 1.477 soccorsi sul posto e 405 per trasporto tra ospedali.

Sul monte Livata il 118 ha inviato due eliambulanze, tra cui quella dotata di verricello per il recupero di persone ferite in zone impervie. «Quella di oggi- ha concluso l”assessore all’Ambiente, Fabio Refrigeri- è una giornata che serve a dire grazie. In questo momento possiamo dire che c’è un”Italia che funziona».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU REGIONE LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”51″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...