Piano Regione Lazio – Ferrovie: in arrivo nuovi treni per i pendolari

0
106

«Nel Lazio stanno arrivando importanti flotte di treni, daremo tra qualche giorno un altro treno Vivalto per la rotta su Civitavecchia. Sta crescendo un piano con un grande sforzo nella gestione da parte della Regione, del presidente Zingaretti e dell’assessore Civita. Si va nella giusta direzione, l’eredità passata è molto difficile ma si sta lavorando nel modo corretto e giusto».

CONVEGNO SUL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE – Lo ha detto l’ad di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, a margine dei lavori del convegno ”Il trasporto pubblico locale – Nodi da sciogliere e sfide future», in corso alla Stazione Termini. Un appuntamento che si è concentrato su alcuni temi principali: risorse finanziarie adeguate, ulteriori sforzi per rendere le nostre imprese ancora più efficienti e produttive, certezza nei pagamenti dei servizi erogati, modelli di offerta coerenti con le reali e differenziate esigenze della domanda, evitando inutili duplicazioni di servizi ed esaltando le potenzialità dei singoli vettori, attraverso una loro razionale integrazione.

L’INTERVENTO DI ZINGARETTI – «Purtroppo noi abbiamo alle nostre spalle un ventennio in cui le politiche urbanistiche sono state caratterizzate soprattutto dall’espulsione di residenzialità dai grandi centri urbani per motivi economici, ma a questo non sono seguiti i servizi tra cui sicuramente il tpl. Che le Ferrovie aprano questa discussione sul tpl è un fatto molto importante in primo luogo perchè Trenitalia è un grande attore nazionale che è uscito non solo vivo ma anche migliore dall’ultimo ventennio, e sono pochi a poterlo dire in Italia. Questa discussione è positiva perchè l’alta velocità ha avvicinato le città lontane ma l’assenza di questa riflessione ha allontanato le città vicine».

IMPEGNO DI REGIONE E FERROVIE – Discorsi fatti da Zingaretti e Moretti in un momento in cui la sinergia Regione-Ferrovie sta facendo grossi sforzi per migliorare il servizio dei treni pendolari. «Per la prima volta tre miliardi vengono spesi per i pendolari, si puo” dare un grande sollievo. Ma non bastano, ne servirebbero altri tre» ha detto l’amministratore delegato delle Ferrovie Mauro Moretti. Ecco la nuova flotta a livello nazionale: 200 nuovi treni e 235 treni rinnovati. Saranno dunque 70 gli elettrotreni Jazz che Trenitalia consegnera” nei prossimi mesi alle Regioni, iniziando da Marche e Umbria, per proseguire poi con Piemonte, Abruzzo, Calabria, Lombardia e Lazio, che avevano pianificato l”acquisto di questa tipologia di treni nel Contratto di Servizio 2009-2014.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU REGIONE LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”51″]