Regione Lazio, grazie ai risparmi stop aumento Irpef per 2 milioni

Al via in Consiglio Regionale il dibattito sulla legge per razionalizzazione e semplificazione: interessati i redditi tra 15 e 28mila euro

0
136

Nuovi tagli alla spesa e via altre poltrone ed enti inutili. Ma, grazie ai risparmi, saranno possibili anche interventi a favore delle imprese, dei comuni in difficoltà e sarà possibile non aumentare l’addizionale regionale Irpef a oltre un milione di contribuenti del Lazio. La seconda legge di revisione della spesa regionale della Giunta Zingaretti è approdata alla Pisana per l’esame della legge “Misure finalizzate al miglioramento della funzionalità della Regione Lazio: disposizioni di razionalizzazione e di semplificazione dell’ordinamento regionale, nonché interventi per lo sviluppo e la competitività dei territori e a sostegno delle famiglie” da parte della IV commissione Bilancio, partecipazione, demanio e patrimonio, programmazione economico-finanziaria, presieduta da Mauro Buschini.

VICINI AI CONTRIBUENTI – «Dall’organizzazione e semplificazione amministrativa alla sanità e ai servizi socio assistenziali – ha poi spiegato l’assessore al Bilancio Alessandra Sartore – passando per le norme sulla razionalizzazione della spesa, alla previsione di nuove risorse per i comuni del Lazio, il provvedimento è soprattutto vicino ai contribuenti». È proprio in materia tributaria che la spending review del Lazio permetterà a molte famiglie di tirare un sospiro di sollievo. Infatti, a circa un milione e centosettantamila contribuenti con reddito tra i 15.001 e i 28.000 euro il provvedimento all’esame della IV commissione intende riservare l’esenzione dall’aumento dell’addizionale regionale Irpef.

ALTRE CATEGORIA SENZA AUMENTI – Tale aumento dello 0,6 per cento già non interessa i redditi inferiori ai 15.000 euro, e neppure quelli fino a 50.000 euro percepiti da contribuenti con tre figli a carico, grazie a una norma introdotta dalla legge di stabilità 2014. Con la nuova disposizione l’esenzione dall’aumento nel 2014 riguarderà complessivamente oltre due milioni di contribuenti, circa il 70 per cento del totale. La nuova esenzione «sarà possibile grazie ai nuovi risparmi di spesa che si otterranno con i tagli per 27,5 milioni di euro» ha concluso l’assessore Sartore.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU REGIONE LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”51″]

È SUCCESSO OGGI...

pompieri capannelle suicidio

Capannelle, precipita dal terzo piano: gravissimo

Tragedia sfiorata, oggi, a Roma, nella zona di Capannelle. Intorno a mezzogiorno un uomo è precipitato giù dalla finestra di un appartamento al terzo piano di una palazzina di cinque piani. Sul posto, in...

Cinque domande a Margherita Tassitano candidata sindaco di Patto Civico

Oggi intervistiamo la dottoressa Margherita Tassitano, candidata sindaco di Patto Civico. E’ un debutto in politica dalla porta principale per la commercialista del Sasso, che si presenta e risponde alle nostre cinque domande:“Sono una...
Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...
inquilini-condomini-condominio-palazzo-px casilina

Casilina, incubo in un condominio: roghi, minacce di morte, droga e violazioni di domicilio

Teneva sotto scacco i condomini di un comprensorio di via Casilina, con le sue prepotenze che andavano dal furto e danneggiamento allo stalking. L'uomo, un romano di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, denunciato cubano che deteneva refurtiva rubata

Era diventato un vero e proprio incubo per i turisti e gli utenti del Terminal Anagnina. Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro lo hanno identificato e denunciato a piede...