Regione Lazio, prima in classifica per trasparenza e qualità

Una scalata partita dal 13° posto. Zingaretti: «Un tempo simbolo della corruzione, ora è diventata una casa di vetro»

0
140
Regione Lazio prima in classifica per trasparenza, soddisfatto zingaretti

Il Lazio scala la classifica della trasparenza e della qualità delle informazioni offerte ai cittadini grazie al web. A dirlo è il monitoraggio eseguito dal Governo (con il sito della Funzione pubblica “Magellano la bussola della trasparenza” gestito direttamente da Palazzo Chigi) su diverse Regioni e amministrazioni.

LA SCALATA – La Regione Lazio passa dal tredicesimo al primo posto, in meno di un anno. Lo studio tiene conto di 68 indicatori per l’accesso dei cittadini a informazioni, dati e atti amministrativi tramite web. È quanto si legge in una nota della Regione.

LA DICHIARAZIONE – «Il Lazio – spiega il presidente della Regione Nicola Zingaretti – oggi è il luogo che ha fatto sulla trasparenza e sui costi della pubblica amministrazione le scelte più radicali d’Italia. La Regione, un tempo simbolo della corruzione, è diventata una casa di vetro. In pochi mesi abbiamo dimezzato gli stipendi, abolito i vitalizi, chiuso dieci società e cancellato 153 poltrone dei consigli di amministrazione e dei collegi sindacali. E non ci fermeremo».

PRIMI PER QUALITÀ – «Come certificano questi dati – aggiunge Zingaretti – siamo in vetta alla classifica delle Regioni per la qualità delle informazioni e dei servizi digitali. Siamo orgogliosi, perchè la trasparenza, anche attraverso internet, migliora i servizi e ci aiuta a investire bene le risorse dei cittadini, che sempre più potranno partecipare al cambiamento». (Fonte Dire)

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU REGIONE LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”51″]

È SUCCESSO OGGI...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...