Regione Lazio, influenza in arrivo per 600 mila: Zingaretti si vaccina

A somministrare il vaccino il segretario provinciale della Federazione italiana medici di famiglia, Pier Luigi Bartoletti

0
250

“Ci sentiamo di raccogliere l’invito dei medici di medicina generale a rilanciare in questi giorni la campagna di prevenzione del vaccino contro l’influenza. E per rilanciare questa campagna, che continuera’ fino a fine gennaio, ho voluto fare io stesso il vaccino personalmente”. Parole del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che in tarda mattinata si e’ sottoposto alla vaccinazione antinfluenzale. A somministrare il vaccino il segretario provinciale della Federazione italiana medici di famiglia, Pier Luigi Bartoletti, che ha sottolineato l’importanza della vaccinazione. ”

COLPITI IN 600 MILA – Ogni anno nel Lazio l’influenza colpisce circa 600 mila persone, e dopo le vicende note di qualche tempo fa, i dati in tutta Italia segnalano un calo significativo nel ricorso al vaccino. Questo e’ preoccupante perché puo’ prefigurare un aumento, nelle stagioni peggiori, dei casi di influenza nel Lazio che potrebbe essere molto pericoloso nei soggetti a rischio, come over 65 e bambini”.

SOGGETTI A RISCHIO – “L’appello che facciamo, anche dopo le rassicurazioni assolute dal ministero della Salute in questi giorni, e’ quello di vaccinarsi, soprattutto i soggetti a rischio, per evitare che i picchi arrivino a livelli rischiosi per la vita dei pazienti. Non dobbiamo sottovalutare questo rischio, ci sembrava dunque giusto dare un segnale importante” ha concluso il governatore.  “Fare il vaccino – ha spiegato Bartoletti – importante, perché l’influenza rimane la terza causa di morte per complicanze da malattie infettive. Non e’ uno scherzo, se il trend non cambia i dati ci dicono che dovremmo avere 30mila casi in piu’. E’ molto importante fare il vaccino anche perché siamo in presenza di una stagione particolare, con molti sbalzi di temperatura, e ad esempio abbiamo il caso dei bambini con la bronchiolite al Bambin Gesu’. E’ una stagione bizzarra, e anche pericolosa perché espone di piu’ a problemi con le vie respiratorie”. Il calo delle vaccinazioni, ad oggi, e’ del 20-30%.

[form_mailup5q lista=”regione lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

Banconote false, arrestati due spacciatori di euro contraffatti

La coppia è stata fermata dai carabinieri di Ronciglione, in Via Tor Tre Teste a Roma, al termine di una complessa indagine. I fermati sono stati trovati in possesso di circa 4.000 euro di...

Roma, carabinieri a caccia di “topi d’appartamento”

Proseguono con profitto i servizi rinforzati dei Carabinieri di Roma finalizzati a prevenire, e laddove necessario, reprimere eventuali fenomeni di illegalità diffusa. I militari, soprattutto nelle ore notturne, stanno attentamente vigilando anche sulle abitazioni dei...

Sere d’incanto ai Castelli Romani

Un weekend all’insegna del relax, e con proposte soprattutto serali, come nella migliore tradizione dell’estate castellana. Meno “fitte” del solito ma alta qualità, ed accessibilità, le visite targate “Cose Mai Viste”. Domenica mattina 20 agosto...

Voilà Festival a Feltre: al via alla rassegna di arte in strada, circo contemporaneo...

Tutto pronto per la 19° edizione di Voilà Festival, la rassegna che dal 18 al 20 agosto trasformerà il centro storico di Feltre nella capitale internazionale dell’arte in strada, circo contemporaneo e culture del...

Tutto pronto per il Carpineto Romano Busker Festival

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche...