Roma Latina, tutto pronto per l’autostrada. Lavori al via entro il 2015

Trovati i fondi e superati gli ostacoli, ma per il presidente della Regione era preferibile la messa in sicurezza della Pontina

0
408

Sarà una novità importante per la viabilità a sud di Roma, ma soprattutto la realizzazione di una promessa durata oltre 15 anni. Entro la fine dell’anno prenderanno il via i lavori della Roma – Latina.  186 chilometri di strade (di cui 100 di autostrada e 90 solo tra le due città), due complanari gratuite, caselli e viabilità di servizio per un’opera che costerà circa 2,7 miliardi di euro e punta a unire il sud del Lazio con Roma e la zona di Fiumicino e Civitavecchia per poi legarsi alla futura autostrada tirrenica.

NUOVA AUTOSTRADA – Un progetto ormai sbloccato dopo gli ultimi controlli chiesti dall’autorità anti corruzione (l’Anca). I fondi ci sono, il cronoprogramma sarebbe pronto ed è chiaro quali terre andranno espropriate. A coordinare la realizzazione del progetto sarà Autostrade per i Lazio,  società controllata da Anas e Regione Lazio. Quest’ultima con il presidente Zingaretti, ha sottolineato l’importanza per l’economia locale dell’avvio dei lavori e in particolare le piccole e medie imprese del settore edile che saranno impegnate nei subappalti.

MESSA IN SICUREZZA – Al tempo stesso però il governatore ha ricordato come questo progetto sia stato ereditato dal passato, e rispetto a temi come il consumo del suolo il presidente della Regione avrebbe preferito, personalmente, la realizzazione della messa in sicurezza dell’attuale tracciato della via Pontina, al momento nota come la strada statale più pericolosa di Italia. Ciononostante la Regione Lazio continuerà ad avere un ruolo di assoluto primo piano, non solo per il peso economico nella realizzazione dell’opera (i fondi pubblici in ballo sono pari al 40 per cento del totale), ma anche per vigilare sulla legalità nello svolgimento dei cantieri e per i punti più delicati del tracciato che si snoda tra centri densamente abitati e aree protette, fino all’ingresso a Roma in corrispondenza della zona di Tor De’ Cenci.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...
Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi)

Ss Lazio, la Spal blocca i ragazzi di Inzaghi. Caccia ai sostituti di Keita...

Una Lazio lenta e impacciata stecca la prima casalinga e non va oltre lo 0-0 con la neopromossa Spal. Troppo prevedibile e senza idee la squadra di Inzaghi che è sembrata la lontana parente...