Regione Lazio, nuovo treno Vivalto inaugurato da Zingaretti

Presente anche l'assessore Civita. In mattinata disagi per un tentato furto di Rame

0
247

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha partecipato alla consegna di un treno Vivalto nella stazione di Sezze. Un avvenimento importante per le provincie di Roma e Latina servite da linee ferroviarie locali ad altissima frequentazione di pendolari come la Roma – Nettuno dove proprio mercoledì è stato tentato un furti di cavi di rame che ha causato problemi alla circolazione proprio nelle ore di massimo affollamento.

Il nuovo treno viaggerà sulla Roma – Formia e permette la quasi completa dismissione dei treni ALE80 (età media di 40 anni) su tutte le linee, in particolare le FL4, FL5, FL6. Il nuovo treno è composto da 5 carrozze, di cui una semipilota, ha una capacità di trasporto di circa 600 passeggeri ed è dotato di impianto di climatizzazione, monitor per la diffusione di video informativi, videosorveglianza a circuito chiuso, zona attrezzata per i disabili e di un’area polifunzionale attrezzata anche per il trasporto delle biciclette.

A causa del tentato furti in mattinata  si sono accumulati invece sulla Roma Netturno ritardi di oltre mezz’ora, treni soppressi e numerosi disagi per i passeggeri. Su questo tema, nel corso dell’inaugurazione del nuovo treno, si è voluto soffermare il presidente Zingaretti che ha detto: “Il furto di rame, come le vetture danneggiate, sono una di quelle patologie che rendono ancora chiaro quanto l’illegalità sia contro i cittadini” aggiungendo che “c’è una struttura criminale che va individuata e colpita, perchè i danni ovviamente li paga Trenitalia, ma alla fine li pagano anche i cittadini che, stamattina, hanno perso ore per colpa di qualche mascalzone delinquente che va arrestato e la cui organizzazione va smantellata al più presto.

Questa storia deve davvero finire”. All’inaugurazione era presente anche l’assessore alle infrastrutture della Regione Lazio Michele Civita.

 

[form_mailup5q lista=”regione lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

Parcheggiatore abusivo aggredisce una ragazza che si è rifiutata di pagare

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro a una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe...

Cerveteri, sarà intitolata a Gianluca Pennacchi la nuova Area Kitesurf a Campo di Mare

Sarà intitolata  alla memoria di Gianluca Pennacchi, kiters tragicamente scomparso in un incidente in mare nel giugno del 2009, la nuova Area Kitesurf di Campo di Mare a Cerveteri. Giovedì 24 agosto alle 18.45, è in programma una piccola...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...

Banda della saracinesca: furti notturni ai danni di alcuni esercizi commerciali

La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno arrestato 3 persone per il tentato furto ai danni di un bar nel centro di Ostia. I carabinieri avevano stretto il cerchio alla luce...