Regione Lazio, Zingaretti incontra gli studenti dell’istituto Tecnico Industriale Ettore Majorana di Cassino

0
762

Questa mattina il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha incontrato gli studenti dell’istituto Tecnico Industriale Ettore Majorana di Cassino in occasione della doppia consegna del kit del progetto ‘Scuola 3D’ e del materiale sportivo dell’iniziativa ‘Scuola di squadra’ promossi dalla Regione Lazio. Il progetto Scuola 3D è un’iniziativa che guarda allo sviluppo e alla conoscenza delle nuove tecnologie e che prevede la fornitura a circa 250 scuole superiori di secondo grado del Lazio, di 1 stampante 3D, 1 scanner 3D, e di oltre 6mila tablet. Nello specifico vengono messi a disposizione degli studenti dell’istituto di Cassino una nuova stampante e uno scanner 3D oltre a 15 tablet. Le prime forniture alle altre scuole delle province del Lazio e della Capitale sono state effettuate tra la fine del 2016 e gennaio 2017. Il progetto ha avuto un costo di oltre 3 milioni di euro, con una spesa di circa 13mila euro per ogni istituto. Gli studenti coinvolti nel progetto possono utilizzare anche una piattaforma software mobile dedicata all’iniziativa, accessibile sia tramite i device forniti, che da quelli personali, ma anche raggiungibile via browser quindi con i principali sistemi operativi mobili (iOs, Android, Windows). Così in un comunicato la Regione Lazio.
Il progetto Scuola di Squadra intende promuovere la pratica dello sport negli Istituti pubblici Secondari di Secondo Grado del Lazio e prevede la fornitura di materiale e attrezzature sportive alle scuole della regione che ne hanno fatto richiesta. Il budget messo a disposizione dall’amministrazione regionale è stato di 1 milione di euro con l’obiettivo finale di dotare tutti gli Istituti dell’attrezzatura necessaria a svolgere attività sportive favorendo la diffusione di un ampio ventaglio di discipline, soprattutto quelle considerate minori. La Regione Lazio ha inviato ad ogni istituto un questionario da compilare con a scelta 153 tipologie di attrezzature per 20 discipline sportive. Tra gli articoli piu’ richiesti: i palloni per pallavolo, le racchette da ping pong, i tappetini pieghevoli, le funicelle bilanciate, le palline da ping pong regolamentari, gli elastici larghi, i palloni da gara per calcetto, i coni alti con fori e i completi da pallavolo. All’istituto di Cassino sono già state consegnate le attrezzature sportive richieste: un tappetone per caduta salti e due elastici da scavalcamento; due porte da minicalcio; 25 palle overball per pilates, 60 tappetini pieghevoli, 15 manubri da 1 kg e 20 da 2 kg, 5 palloni zavorrati da Kg 3 e 5 da Kg 5; 20 bussole; 6 palline per palla tamburello; una rete da pallavolo e 20 racchette, 11 palline e un tavolo da ping pong. Oggi Zingaretti ha consegnato agli studenti anche 12 divise sportive da volley, conclude la Regione Lazio.

È SUCCESSO OGGI...

Proponeva rapporti sessuali con bambini, poi l’incredibile scoperta

La Polizia di Stato, nell’ambito dell’indagine coordinata dalla Procura di Roma, ha tratto in arresto un 39enne, originario di Taranto, per detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico. L’indagato, già condannato con sentenza ancora non passata...

Minaccia la madre con un coltello: voleva soldi per comprare droga

Gli agenti del commissariato di Albano sono intervenuti in via delle Cerquete, ad Ariccia, dove un 19enne di Genzano si è reso responsabile del reato di estorsione nei confronti della propria madre. Tossicodipendente, il ragazzo ha...

Investe 5 persone con la macchina: arrestata

E’ stata arrestata la 43 anni romana che nella tarda serata di ieri ha provocato l’investimento di 5 persone in via dei Colli Portuensi, a Roma, angolo via di Monteverde. La donna, risultata positiva al “drug...

Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma, l’annuncio della società

La notizia era trapelata già diverse settimane fa, ma ora ovviamente è ufficiale. L'As Roma e Luciano Spalletti si separano. «La Società - si legge nella nota della società giallorossa - è attualmente impegnata nella...

Cave, carabinieri aggrediti con morsi e graffi: 4 persone arrestate per droga

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e della Stazione di Cave hanno arrestato un cittadino italiano e tre cittadini nigeriani - tra cui due donne - per i reati di detenzione...