Violenza sulle donne, Zingaretti premia il miglior fumetto: è di una studentessa del Pasteur

Una giuria di esperti ha scelto la storia illustrata "Tornare a vivere" realizzata da Paola Francabandiera

0
2080

L’estro e il talento come strumenti, il fumetto come veicolo di espressione. Lo scopo, delicato, in occasione della festa della donna, era quello di sensibilizzare i ragazzi sul tema della violenza di genere. Obiettivo centrato in pieno col concorso per la migliore “striscia” realizzata dai ragazzi delle scuole superiori del Lazio. I vincitori del contest sono stati premiati ieri, 8 marzo, dalla Regione nello spazio dell’ex Planetario alle Terme di Diocleziano.

Gli studenti, da soli o in gruppo, dovevano ideare un fumetto, di massimo quattro pagine o ventiquattro vignette, avente come tematica, appunto, la violenza sulle donne. I lavori realizzati, circa cento, sono stati valutati da una giuria di esperti che ha selezionato i dieci migliori fumetti, poi raccolti in un volume. Tra questi è stato inoltre scelto il migliore, intitolato “Tornare a vivere” e realizzato dalla talentuosa Paola Francabandiera, giovane studentessa del liceo scientifico romano Louis Pasteur.

La ragazza è stata premiata con un tablet dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. «Il fumetto – ha spiegato il governatore – è un linguaggio immediato che permette di veicolare messaggi importanti. È lo strumento attraverso il quale abbiamo chiesto a ragazze e ragazzi di prendere posizione. Abbiamo bisogno della loro energia positiva e della forza dirompente della loro creatività, delle loro parole per diffondere un messaggio che rende più liberi tutti, non solo le donne». «Colpisce – ha concluso Zingaretti – che siano tutte storie che parlano di violenza domestica. È un segnale che conferma una grande maturità e anche, però, stimola ad intervenire ancor di più per rompere il silenzio e difendere le persone».

È SUCCESSO OGGI...

roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...
tuscolano

Schianto sull’Aurelia: giornata di paura

Giornata particolarmente impegnativa quella di oggi 27 aprile 2017 per i Vigili del Fuoco di Civitavecchia. I VVF fra ascensori bloccati, aperture porta e soccorsi vari, sono intervenuti per due incidenti stradali.   Il primo a...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...
Stadio della Roma

Stadio della Roma, De Vito: «La società non ha ancora inviato il progetto»

Il Comune di Roma è ancora in attesa di "determinazioni e progetti da parte della società Roma" a proposito del nuovo stadio. A spiegarlo all'agenzia Dire il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, a margine...